/ Cronaca

Cronaca | 09 ottobre 2019, 19:14

Magenta: evasione ripetuta dai domiciliari, donna finisce in carcere

L'ordinanza eseguita dai Carabinieri di Magenta

Magenta: evasione ripetuta dai domiciliari, donna finisce in carcere

Più volte i carabinieri di Magenta hanno segnalato all’autorità giudiziaria la violazione della misura degli arresti domiciliari di una donna di nazionalità marocchina di 38 anni. Donna, residente a Magenta, con precedenti per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio.

Vista la reiterazione del reato di evasione i militari della stazione di Magenta hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione del tribunale di Milano che apre le porte del carcere milanese di San Vittore per la 38enne.

Articolo tratto da www.ticinonotizie.it

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore