/ Sport

Sport | 12 ottobre 2019, 12:42

Tennistavolo serie A1, la Cipolla Rossa di Breme smuove la classifica. Buon pareggio a Roma

Ieri sera (venerdi) la formazione allenata da coach Casini è sempre stata avanti nel punteggio, ma nell’ultimo singolare si è fatta raggiungere dai capitolini. Viktor Yefimov si conferma la solita garanzia, autore di due vittorie su altrettanti incontri, mentre ottiene il primo successo stagionale Gleb Shamruk

Tennistavolo serie A1, la Cipolla Rossa di Breme smuove la classifica. Buon pareggio a Roma

L’inizio di campionato ostico non ha scoraggiato i ducali che, dopo aver affrontato due dream team come Milano e Messina, alla prima “partita alla portata” si sono subito sbloccati. Il punticino conquistato nella capitale permette infatti alla Cipolla Rossa di Breme di abbandonare l’ultimo posto della classifica generale e distanziare di una lunghezza Genova, in campo oggi (sabato) alle ore 16 contro Milano.

Nel match di ieri (venerdì), la squadra vigevanese è partita subito a razzo. Yefimov non ha lasciato scampo al cinese Chen Shuainan ed ha portato avanti i suoi. Purtroppo, nell’incontro successivo si è registrato lo stesso copione a parti invertite. Baciocchi non è mai entrato in partita e Bisi ha ricondotto Roma sui binari giusti.

Shamruk, dopo un inizio di stagione non esaltante, ha dimostrato tutto il suo valore prevalendo 3-1 sul francese De Saintilan. Tra Chen Shuainan e Baciocchi è poi andato in scena un match molto equilibrato ed il padrone di casa ha vinto ben due set ai vantaggi che hanno fatto alzare bandiera bianca all’atleta perugino.

Nel quinto singolare Yefimov ha dimostrato di essere una garanzia nei momenti topici del match ed ha liquidato la pratica De Saintilan in quattro set. Infine, sul punteggio di 3-2 a favore dei ducali, Shamruk non è riuscito ad infliggere il colpo del ko e Bisi lo ha superato 3-1.

Il pareggio finale permette alla squadra allenata da coach Casini di smuovere la classifica. Ora, la Cipolla Rossa di Breme ritornerà in campo venerdì 25 ottobre, dove sfiderà in trasferta la matricola Tennistavolo Genova Cervino.

Fabrizio Negri

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore