/ Cronaca

Cronaca | 15 ottobre 2019, 16:39

Magenta: fiamme al chioschetto di fiori davanti al cimitero, non si esclude il dolo

Indagini in corso da parte dei carabinieri

Magenta: fiamme al chioschetto di fiori davanti al cimitero, non si esclude il dolo

Sono in corso indagini serrate da parte dei carabinieri per chiarire le cause dell’incendio che ha danneggiato il chioschetto dei fiori davanti al cimitero di Magenta. L’allarme è scattato verso le 23 di lunedì quando sono intervenuti sul posto i vigili del fuoco di Magenta e i carabinieri.

Le fiamme hanno danneggiato la parete, la persiana e la tenda. Non sono stati trovati elementi che facciano pensare al dolo, ma secondo gli investigatori non ci sono dubbi sul fatto che si tratti di un episodio voluto da mani ancora ignote. Utili elementi sarebbero potuti arrivare dalle telecamere all’ingresso principale del cimitero, ma purtroppo l’altra sera non funzionavano. Le indagini continuano.

Articolo tratto da www.ticinonotizie.it

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore