/ Sport

Sport | 23 ottobre 2019, 22:23

Pugilato, il cutman Veronese all’angolo del campione Scardina nel match per la difesa del titolo IBF

Il tecnico responsabile della Pugilistica “Primo Carnera” di Dorno sarà impegnato venerdì all’Allianz Cloud (ex Palalido) di Milano per eseguire i bendaggi ed effettuare i primi interventi di cura al campione internazionale IBF dei pesi supermedi Daniele Scardina

Pugilato, il cutman Veronese all’angolo del campione Scardina nel match per la difesa del titolo IBF

Il countdown è ufficialmente partito: -2. Solamente due giorni separano infatti il pugile milanese alla super sfida in cui sarà opposto al belga Ilias Achergui. Un match tutto da gustare che assume anche un contorno territoriale. Già perché all’angolo di Scardina ci sarà il lomellino Claudio Veronese che, anche in questa stagione, continuerà ad alternare il suo vero lavoro di tecnico presso la palestra di Dorno con la sua più grande passione: quella di fare il cutman.

Nonostante la giovane età, Veronese ha già seguito diversi pugili professionisti, tra cui lo svizzero Marzio Franscella, Vissia Trovato e proprio Daniele Scardina. Con la “leonessa”, il cutman dornese ha toccato il punto più alto della sua carriera, seguendo Vissia fino in Canada, ad Edmonton, per un combattimento con in palio il titolo mondiale Silver WBC contro la campionessa Mrdjenovich.

Venerdì, invece, Veronese sarà all’angolo di Daniele Scardina. Un atleta di primissima fascia che difenderà il titolo sulla distanza delle dieci riprese. Il match sarà trasmesso in diretta su DAZN, in ben sette nazioni, a partire dalle ore 19.30.

Fabrizio Negri

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore