/ Cronaca

Cronaca | 09 novembre 2019, 10:26

Pieve del Cairo: Giorni della Ricerca Airc nel ricordo di Antonella Morosin

Pieve del Cairo: Giorni della Ricerca Airc nel ricordo di Antonella Morosin

Tornano in oltre 1000 piazze d'Italia le giornate della Ricerca Airc per sostenere i 5000 ricercatori impegnati nel rendere il futuro sempre più libero dal cancro. Quest'anno i cioccolatini della ricerca di fondazione Airc, distribuiti attraverso una piccola donazione, hanno un sapore particolare a Pieve del Cairo.

Nel gazebo installato all'esterno dell' "Edicola di Betty" in via Roma, risuona forte il ricordo e la dedica delle giornate Airc ad Antonella Morosin, la giovane mamma 41enne scomparsa lo scorso 30 settembre, dopo una lunga malattia che non le ha lasciato scampo nonostante una lotta indomita fino all'ultimo giorno. Il cartello esposto sul manifesto del gazebo recita: "Per chi come noi, come TE...ANTO...crede nella ricerca". 

Il cancro resta una priorità a livello mondiale: solo nel nostro Paese per il 2019 si stima che saranno diagnosticati 371.000 nuovi casi, più di 1000 al giorno.

A fronte di una donazione minima di 10 euro sarà possibile ricevere una confezione con 200 grammi di cioccolato fondente.

 

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore