/ Sport

Sport | 24 novembre 2019, 16:19

Tennistavolo serie A1, la Cipolla Rossa di Breme si fa rimontare. Prato recupera lo 0-2 iniziale e vince 4-2

Il cammino verso l’obiettivo salvezza ora si complica. I ragazzi di coach Casini, dopo questo ko, diventano il fanalino di coda della classifica generale. A Prato, nella partita disputata ieri (sabato), i due punti ducali sono stati conquistati da Alessandro Baciocchi e Viktor Yefimov

Tennistavolo serie A1, la Cipolla Rossa di Breme si fa rimontare. Prato recupera lo 0-2 iniziale e vince 4-2

E a dir la verità, i ducali avevano inizialmente interpretato bene il match partendo subito a mille. Pronti-via ed il primo incontro oppone Baciocchi al giocatore che fin qui si è espresso meglio nella squadra avversaria: Kang Zhihao. L’atleta perugino non è infastidito dal puntino corto del cinese e regala il primo punto alla Cipolla Rossa di Breme grazie ad un 3-1 che non lascia repliche.

Anche nel singolare successivo Yefimov appare in pieno controllo delle operazioni concedendo solo un set ai vantaggi al giovane Oyebode. E quando l’incontro sembra ormai essere incanalato sui binari giusti, Prato si sveglia. Gusev prevale in maniera autoritaria su Shamruk e lancia un segnale ai compagni. Segnale che viene raccolto da Kang Zhihao che dopo un’autentica maratona con Yefimov prevale al quinto set.

I ducali vengono quindi riagguantati sul 2-2: tutto da rifare. Il match successivo vede sfidarsi Gusev e Baciocchi. Il russo si porta avanti, ma l’atleta perugino ribatte colpo su colpo costringendo Gusev alla “bella”. L’11-8 finale regala però la vittoria al giocatore di Prato.

Con la Cipolla Rossa di Breme sotto 3-2 le speranze di centrare almeno un pareggio sono nelle mani di Shamruk. Al suo cospetto si presenta Oyebode che nei primi due parziali annichilisce il pongista bielorusso. La reazione si materializza nel terzo set, ma nel quarto il giovane classe ’02 riprende saldamente in mano la partita e chiude 11-9.

Con questa sconfitta i ragazzi di coach Casini precipitano all’ultimo posto. Sia chiaro: la situazione non è drammatica ed i giochi sono ancora apertissimi. Al penultimo posto troviamo infatti Roma (3 punti, uno in più dei ducali) e appena sopra a quattro lunghezze ci sono Genova e Prato.

La Cipolla Rossa di Breme tornerà ora in campo sabato alle ore 20 al PalaMaragnani di via Ristori per sfidare l’Apuania Carrara.

Fabrizio Negri

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore