/ Meteo

Meteo | 02 gennaio 2020, 11:48

Previsioni meteo per giovedì 2, venerdì 3, sabato 4 (gennaio 2020)

"Dati Rete CML - www.centrometeolombardo.com"

Previsioni meteo per giovedì 2, venerdì 3, sabato 4 (gennaio 2020)

ANALISI SINOTTICA

L'alta pressione continua a favorire condizioni di tempo stabile sulla Lombardia, favorendo inversioni termiche con deboli gelate in pianura, locali nebbie notturne e mattutine e clima mite in montagna durante le ore diurne.

Giovedì 2 gennaio 2020

Tempo Previsto: Sereno o poco nuvoloso su tutta la regione. Gelate notturne su pianure e fondovalli montani.
Possibili nebbie notturne e mattutine in Pianura Padana, specie nella bassa.
In serata modesto aumento delle nubi su Oltrepò.
Temperature: In pianura - Minime stazionarie tra -3/-1 °C (valori più elevati in zona laghi e vaste aree metropolitane). Massime in lieve diminuzione tra +6/+10 °C.
Zero termico tra 2000/2300 m.
Venti: In pianura deboli occidentali; in montagna a 2000 m deboli sudoccidentali.

Venerdì 3 gennaio 2020

Tempo Previsto: Passaggi nuvolosi medio-alti alternati a schiarite in un contesto senza precipitazioni ovunque.
Possibili nubi basse più compatte su basso milanese e pavese.
Foschie dense in pianura e nelle vallate, con locali nebbie nottetempo e al primo mattino in bassa Pianura Padana.
Temperature: In pianura - Minime in lieve aumento tra -1/+1 °C (valori più elevati in zona laghi e vaste aree metropolitane). Massime stazionarie tra +6/+10 °C.
Zero termico in rialzo tra 2600/2800 m.
Venti: In pianura deboli occidentali; in montagna a 2000 m deboli nordoccidentali.

Sabato 4 gennaio 2020

Tempo Previsto: Durante la notte addensamenti nuvolosi si avvicineranno al crinale alpino confinale, mentre sul resto del territorio le nubi lasceranno il posto ad ampie schiarite. Nel corso della giornata molto nuvoloso su alta Valchiavenna, settore alpino retico prossimo al confine e livignasco con deboli nevicate; altrove proseguono condizioni di stabilità con cieli sereni o poco nuvolosi ovunque, salvo locali nebbie al mattino in Pianura Padana.
Temperature: In pianura - Minime stazionarie; Massime in aumento tra +9/+13 °C (più elevati a ovest e più bassi a est).
Zero termico in calo fino a 1300/1600 m sulle Alpi; altrove in calo fino a 2000/2200 m.
Venti: In pianura deboli occidentali, salvo possibile favonio moderato in serata su varesotto, zona Lario, Brianza e milanese; in montagna a 2000 m moderati o forti settentrionali.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore