/ Sport

Sport | 29 gennaio 2020, 23:02

Pallavolo, la collaborazione tra la Stars Volley Mortara e la Igor Novara sta dando i suoi frutti

La scorsa estate trasferite due giovanissime atlete mortaresi nella società di Novara. Organizzati anche diversi allenamenti congiunti

Pallavolo, la collaborazione tra la Stars Volley Mortara e la Igor Novara sta dando i suoi frutti

Continua per la Stars Volley, presieduta da Nico Marseglia, il rapporto di collaborazione attraverso il progetto "Volley Sinergy" con la Agil Igor Volley Novara con l'obiettivo di allargare le basi e far crescere nei vivai di appartenenza le giovani atlete verso un livello più alto.

Il primo contatto con i direttori tecnici del settore giovanile della società novarese, che con la massima serie è Campione d'Europa e detentrice della Coppa Italia, ha avuto luogo circa un anno fa negli uffici del Pala Agil di Trecate. L'accordo scritto tra le parti prevede il diritto di prelazione della società novarese verso le atlete meritevoli tesserate per la Stars Volley e l'eventuale passaggio a Mortara di atlete in uscita che manifestano la volontà di aggregarsi ai roster della società mortarese.

La collaborazione ha già portato i suoi primi frutti. Infatti la scorsa estate sono state trasferite alla Igor Volley due giovanissime atlete mortaresi. Si tratta di Matilde De Carlini (2006) e di Sara Marseglia (2007) che si sono conquistate l'accesso alle giovanili dopo un percorso di supervisione e un’attenta valutazione dei tecnici novaresi. Matilde in questa stagione è stata inserita nel gruppo dell'Under 14 blu, mentre Sara sta disputando il campionato Under 13 nella squadra azzurra (attualmente al comando della classifica). Entrambe stanno dimostrando buon impegno e senza dubbio stanno affiorando i progressi del lavoro che stanno svolgendo.

Il rapporto tra Stars Volley e Igor Volley nel periodo in questione non si è limitato solo all'accordo scritto ed infatti le due società hanno organizzato alcuni allenamenti congiunti con la possibilità di osservare ulteriori giovani atlete che sognano una chiamata. E' notizia degli ultimi giorni che i dirigenti delle due società si sono nuovamente incontrati per dare una "stretta" sinergia, sfruttando anche la vicinanza chilometrica che potrebbe agevolare le cose.

"Pur essendo una piccola società - commenta il presidente Marseglia - la considerazione e la fiducia che abbiamo acquisito in quest'annata di collaborazione è in ascesa. Per noi è un ottimo attestato di stima, se per lo più è espresso da addetti ai lavori che hanno dimostrato con i fatti che di pallavolo ne sanno. La mia idea sarebbe quella di organizzare su Mortara dei veri e propri open day per dare la possibilità a tutte le giovani atlete del territorio pavese e novarese di poter partecipare ed essere visionate dalla Igor Volley, ma è una condizione che bisogna progettare meglio in considerazione che i campionati sono ancora in corso”.

“Più concreto - prosegue Marseglia - è lo svolgimento su Mortara di sessioni di allenamento cadenzate con le sole atlete Stars Volley sotto la guida esclusiva dei coach della Igor per dare maggiore qualità e visibilità al nostro settore giovanile. Di conseguenza daremo il massimo supporto attraverso i nostri tecnici che stanno già partecipando alle sessioni di allenamento presso la società novarese rendendosi disponibili ad assecondare ulteriori esigenze del settore tecnico giovanile Igor Volley”.

Fabrizio Negri

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore