/ Meteo

Meteo | 16 febbraio 2020, 12:36

Previsioni meteo per domenica 16, lunedì 17, martedì 18 (febbraio)

"Dati Rete CML - www.centrometeolombardo.com"

Previsioni meteo per domenica 16, lunedì 17, martedì 18 (febbraio)

ANALISI SINOTTICA

Proseguono condizioni anticicloniche su gran parte del bacino del Mediterraneo centro-occidentale, che favoriscono sulla Lombardia il prolungarsi di una fase mite per il periodo e con assenza di precipitazioni significative.

Domenica 16 febbraio 2020

Tempo Previsto: Al mattino parzialmente nuvoloso o velato per nubi alte e sottili. Possibili nebbie in medio-bassa pianura. Nel corso del pomeriggio aumento delle nubi basse a partire dal settore sud-occidentale della regione in estensione in serata a gran parte della pianura e zone pedemontane occidentali con possibili locali e deboli pioviggini in tarda serata su pavese, milanese e lodigiano.
Temperature: Minime tra 0/+4 °C, massime tra +12/15 °C.
Zero termico in aumento fino a 3300/3500 m.
Venti: In pianura deboli occidentali.
In montagna a 2000 m deboli occidentali, tendenti a disporsi da sudovest e rinforzare.

Lunedì 17 febbraio 2020

Tempo Previsto: Fin dal primo mattino coperto su gran parte del territorio, ad esclusione della estrema zona alpina settentrionale ove il cielo sarà velato o parzialmente nuvoloso; deboli piogge o pioviggini sulla zona occidentale di pianura e varesotto-comasco. Nel corso della giornata coperto ovunque con precipitazioni molto deboli e a carattere sparso, più probabili sulla zona occidentale della regione; nevischio poco significativo sulle Alpi oltre 1600/1800 m; in serata precipitazioni più organizzate lungo la fascia alpina, con nevicate deboli oltre i 1300/1500 m.
Temperature: Minime in aumento, massime in calo.
Zero termico in calo, specie sulle Alpi ove si assesterà in serata a 1600/1800 m.
Venti: In pianura deboli variabili.
In montagna a 2000 m moderati sudoccidentali.

Martedì 18 febbraio 2020

Tempo Previsto: Tra la notte e le prime luci dell'alba molte nubi ovunque con deboli precipitazioni residue sull'estremo settore orientale della regione; nel corso della mattinata graduale diminuzione della nuvolosità fino a cieli per lo più poco nuvolosi.
Temperature: Minime in calo, massime in aumento.
Zero termico intorno a 1800/2000 m.
Venti: In pianura deboli orientali.
In montagna a 2000 m deboli settentrionali.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore