Cronaca - 25 febbraio 2020, 12:00

Pavia: record di traffico sulla Vigentina, E’ allarme inquinamento acustico per oltre 15mila pavesi

Codacons: “L’amministrazione dovrà tenere conto di questi dati, la situazione non è più sostenibile”

Pavia: record di traffico sulla Vigentina, E’ allarme inquinamento acustico per oltre 15mila pavesi

Il traffico nel capoluogo è pesante ma ci sono 16 strade che più di altre sono sottoposte alla pressione quotidiana dei decibel delle auto in transito.

Pavia ha una rete stradale di complessivi 26,5 chilometri sulla quale si è concentrata l’attenzione del Comune che, per la prima volta, ha mappato lo stato delle arterie cittadine, quelle ormai al limite del collasso e sulle quali si dovrà concentrare l’attenzione dell’amministrazione.

A scattare la fotografia della situazione del traffico sugli assi principali è stata l’università Milano Bicocca che ha preso in considerazione quelli percorsi da oltre 3 milioni di veicoli all’anno. Come peraltro prevede la normativa vigente che impone una mappatura acustica del territorio. Al primo gradino del podio la Vigentina nel tratto Via Tasso, via Torretta percorsa da 7 milioni e 400mila auto in un anno, una media di circa 20.273 veicoli al giorno.

Segue l’asse viale Brambilla, viale Battisti, viale Libertà, via Giulietti e via Bramante dove sono complessivamente 4,8 i chilometri e il transito è di 7milioni e 100mila auto all’anno, in media 19.452 mezzi ogni giorno. Sul gradino più basso del podio viale Matteotti e via Santa Maria alle Pertiche che quotidianamente sono percorse da 16.712 mezzi (6milioni e 100mila all’anno). Il documento verrà inviato a Regione e Ministero delle Infrastrutture e contiene anche la mappa dell’inquinamento acustico.

Codacons: “Quello dell’inquinamento acustico in città è un vero e proprio allarme; l’Amministrazione dovrà tener conto di questi dati e della situazione in cui sono costretti a vivere i cittadini esposti a livelli critici di rumore. In totale sono 15932 le persone che subiscono le conseguenze del superamento dei limiti acustici stabiliti dalla normativa vigente. E’ necessario, esaurita la fase di mappatura del problema, capire quali siano le progettualità in atto da parte del Comune per ridurre l’inquinamento acustico in città. Si ricorda che il Codacons Pavia è a disposizione all’indirizzo codacons.pavia@gmail.com o al recapito 347.9619322 per informazioni e segnalazioni di qualsiasi genere in materia.

 

Ti potrebbero interessare anche:

SU