Attualità - 27 giugno 2020, 12:01

Gli sposi tornano a baciarsi senza mascherina

Cade l'obbligo per i futuri sposi di tenere la mascherina filtrante durante la celebrazione. Il sacerdote invece dovrà tenerla. Comunione senza guanti

Gli sposi tornano a baciarsi senza mascherina

Gli sposi tornano a baciarsi sull'altare senza mascherine. Sono state riviste le norme anti Covid: cade l'obbligo di indossare la mascherina filtrante per i futuri marito e moglie al momento della celebrazione. Mentre resta per il sacerdote l'indicazione di proteggere le vie respiratorie e di mantenere la distanza di almeno un metro dagli sposi. 

A riferirlo la Conferenza Episcopale Italiana dando notizia della risposta ad un quesito sulla questione posto dagli stessi vescovi al ministero dell'Interno.

Un'altra novità nelle celebrazioni religiose post-emergenza Covid riguarda la distribuzione della Comunione: resta l'indicazione a riceverla solo nelle mani ma il sacerdote potrà anche non indossare i guanti se le ha pulite con la soluzione idroalcolica.

Ti potrebbero interessare anche:

SU