Attualità - 10 giugno 2021, 13:59

AstraZeneca ai giovani? Massimo Galli: ‘Serve una posizione forte e chiara’

AstraZeneca ai giovani? Massimo Galli: ‘Serve una posizione forte e chiara’

“Dovremmo avere una posizione forte, chiara e definita che venga dalle autorità responsabili”. Lo dice Massimo Galli, direttore del dipartimento di malattie infettive dell’ospedale Sacco di Milano, ospite di Agorà, su Raitre, che denuncia: “C’è stato un tira e molla veramente increscioso, anche con dei difetti di inadeguatezza di comunicazione imbarazzanti su questo vaccino”.

“Il punto fondamentale su cui mi piacerebbe fosse fatta chiarezza – dice – è su quanto questo vaccino resta strategico per completare il quadro di vaccinazione nel nostro Paese. Se dobbiamo ancora ragionare in termini di costi-benefici in quella direzione allora il discorso resta aperto. Altrimenti – afferma l’infettivologo – non ho difficoltà a schierarmi nell’ambito di coloro che stanno pensando a una seria divisione dell’utilizzo di questo vaccino e a una sua limitazione in fasce di età in cui non ha una associazione significativa con questa pur rara condizione ma che crea un continuo allarme, molta ansia e certamente non migliora la qualità di vita di coloro che si vaccinano. Io credo – conclude- sia giunto il momento di porre questo problema sul tavolo e ci sia una presa di posizione chiara e definitiva”.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU