Sport - 10 giugno 2021, 12:08

Hockey in lutto: addio a Osvaldo Gonella, ucciso dal covid a 53 anni

L'argentino aveva militato nell'Amatori tra il 1997 e il 1999

Hockey in lutto: addio a Osvaldo Gonella, ucciso dal covid a 53 anni

E' morto a soli 53 anni, ucciso dal Covid, Osvaldo Gonella, ex giocatore dell'Amatori Hockey tra il 1997 e il 1999. La notizia è rimbalzata dall'Argentina, dove Gonella viveva, creando grande dolore nel mondo degli sport rotellistici.

Lo ricorda, con un post sui social, Davide Costanzo: «Compagno di squadra prima, allenatore dopo. Amico mio per sempre. Sono veramente distrutto da questa notizia. L’ultima videochiamata dove ci siamo messi a piangere come due bambini perché era da tantissimo tempo che no ci si vedeva, non la scorderò. Addio guerriero…». 

A partire dagli anni '90, Gonella vestì le maglie del Forte dei Marmi, dell’Amatori Lodi, del Novara, del Prato e del Seregno, oltre che lasciare un segno nel biennio vercellese. Conquistò una Coppa Italia nel 1993/94 con il Lodi e la medaglia di bronzo con la nazionale argentina ai Mondiali del 1991. 

In sua memoria, Forte dei Marmi e Amatori hanno osservato un minuto di silenzio prima dell'inizio della partita nel giorno di gara-3 delle finali scudetto.

redazione online Vercelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU