Attualità - 31 dicembre 2021, 00:17

Bollette, che stangata: luce + 55%, gas + 42%

Bollette, che stangata: luce + 55%, gas + 42%

L’aumento delle bollette per la famiglia tipo in tutela nel primo trimestre 2022 sarà del 55% per l’elettricità e del 41,8% per il gas. 

E’ quanto si legge nel comunicato dell’Arera che sottolinea come i nuovi straordinari record al rialzo dei prezzi dei prodotti energetici all’ingrosso (quasi raddoppiati nei mercati spot del gas naturale e dell’energia elettrica nel periodo settembre-dicembre 2021) e dei permessi di emissione di CO2, avrebbero portato ad un aumento del 65% della bolletta dell’elettricità e del 59,2% di quella del gas. 

Questo rialzo è stato attenuato con la conferma da parte dell’Autorità dell’annullamento transitorio degli oneri generali di sistema in bolletta e del bonus sociale alle famiglie in difficoltà, come disposto dalla Legge di Bilancio 2022 in cui il governo, oltre a ridurre l’Iva sul gas al 5% per il trimestre, ha stanziato le risorse necessarie agli interventi, con ciò consentendo di alleggerire l’impatto su 29 milioni di famiglie e 6 milioni di microimprese.

“Malgrado gli interventi tuttavia – recita il comunicato – l’aumento per la famiglia tipo in tutela sarà comunque del +55% per la bolletta dell’elettricità e del +41,8% per quella del gas per il primo trimestre del2022”.

 

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU