Cronaca - 09 novembre 2022, 18:36

Zerbolò: addio a Luca Panerai trovato senza vita alla cascina Secondino

A trovarlo in fin di vita è stato il domestico filippino, la tragedia è avvenuta la notte scorsa

(foto tratta da Linkedin)

(foto tratta da Linkedin)

Tragedia a Zerbolò alla cascina Secondino, Luca Panerai, 47enne manager noto imprenditore del gruppo Class Tv, è morto nella notte tra martedì e mercoledì.

A trovare il manager in fin di vita è stato il domestico filippino che ha allertato i soccorsi, ma a nulla sono valsi i tentativi di rianimarlo da parte del personale sanitario giunto nell'abitazione dell'uomo.

La causa più probabile del decesso è un malore accusato dall'imprenditore milanese, la salma è già stata restituita ai familiari per le esequie funebri. 

Panerai era stato il fondatore di Class Horse Tv, canale tematico sull'equitazione nel quale era stato trasmesso un reality nel 2014, ambientato proprio all'interno della tenuta di famiglia a Zerbolò.

Noto per la sua passione nell'alta finanza milanese era stato correttore di bozze per il quotidiano Milano Finanza. Panerai era discendente della nota famiglia di produttori di orologi di lusso ed è stato consigliere di amministrazione del gruppo editoriale Class, di cui il padre Paolo Panerai è attualmente presidente.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU