Eventi - 17 novembre 2022, 10:35

Da Abatantuono a don Giussani e Cesare Cadeo, ecco tutti gli Ambrogini d’Oro che verranno assegnati a Milano

Da Abatantuono a don Giussani e Cesare Cadeo, ecco tutti gli Ambrogini d’Oro che verranno assegnati a Milano

L’attore Diego Abatantuono, l’ex radicale Marco Cappato, il pediatra primario al Buzzi Gianvincenzo Zuccotti, il musicista Mauro Pagani, l’ex prefetto Francesco Paolo Tronca, la “mamma” del Leoncavallo Carmen De Min e il fondatore di Comunione e Liberazione Luigi Giussani, il quale sarà insignito della Grande Medaglia d’Oro alla Memoria.E poi fondazione Cariplo, associazione “Circolo Meazza”, associazione “L’Ortica”, associazione “Donna e Madre onlus” e Confesercenti Milano. Ma anche l’Accademia di scherma di Milano e l’Off Campus del Politecnico.

Sono solo alcuni dei 40 benemeriti che il Comune di Milano celebrerà il prossimo 7 dicembre con la massima onorificenza cittadina. La commissione per le Civiche Benemerenze ha infatti scremato le 240 candidature arrivando ad assegnare 15 medaglie d’oro, più altre 5 alla memoria, e 20 attestati a quei soggetti collettivi che si sono distinti per il loro operato.

Scrematura che, alla fine, ha portato all’esclusione di big del calibro di Maurizio Cattelan e Stefano Pioli, benché sembrassero in pole per l’Ambrogino d’oro.

Questo l’elenco completo dei premiati. La medaglia d’oro alla memoria sarà assegnata a: don Luigi Giovanni Giussani, Manlio Armellini, Cesare Cadeo, Valentino De Chiara e Carmen De Min. La medaglia d’oro invece andrà a: Diego Abatantuono, Alfredo Ambrosetti, Alessandra Bonaiti Berlenghi, Marisa Cantarelli, Marco Cappato, Antonella Ferrari, Michele Luigi Alberto Januzzelli, Enzo Lizzi, Martino Midali, Mauro Pagani, Francesca Parvizyar, Michela Proietti, Cesare Sirtori, Francesco Paolo Tronca e Gianvincenzo Zucotti.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU