Sport - 21 novembre 2022, 12:32

Mortara: ultimo weekend di gare per la Costanza 1884 A.Massucchi, che chiude la stagione

Si sono tenute al Palamassucchi le gare a squadre femminili di Zona Tecnica delle categorie Gold

Mortara: ultimo weekend di gare per la Costanza 1884 A.Massucchi, che chiude la stagione

Le prime a scendere in pedana nella giornata di Sabato, nella categoria Gold3A, la squadra composta da Anita e Matilde Bertarini, Rebecca Borra, Sofia Meliani Sofia Petrarulo, per loro una buona gara che gli allenatori Andrea Amato e Giuli Garini commentano con queste parole: ‘’hanno dimostrato grinta e determinazione, sicuramente aver gareggiato con un parter di squadre di alto livello e di provata esperienza, sarà per loro utile in futuro. Le potenzialità si sono viste e il lavoro quotidiano affrontato il giusto impegno visto in questi mesi di preparazione sarà garanzia per un futuro che poterà grandi soddisfazioni.

Domenica 20 in campo la squadra composta da Matilde Spagna, Isabella Baroni, Martina Cristiani, Gaia Grugnetti e Giulia Santinato, nella categoria Gold2. Le ginnaste della società mortarese, trascinate da un’ottima Giulia Santinato, ginnasta che si allena al centro tecnico federala di Milano, portano a casa una gara superlativa portando a compimento esercizi di ottima fattura che senza vistosi errori hanno portato alla conquista di un ottimo sesto posto in classifica tra una concorrenza di alto livello e molto agguerrita. I tecnici Andrea Amato e Giulia Garini sottolineano come sia evidente l’ottimo lavoro quotidiano in palestra delle proprie ginnaste in quanto dall’inizio del campionato, la squadra ha sempre migliorato il piazzamento in classifica per di più affrontando gare sempre più difficile dato l’aumento del tasso tecnico. Ora le ginnaste dovranno aspettare i risultati dalle altre 5 Zone Teniche nel resto d’Italia e poi si saprà quali saranno le 40 squadre che saranno ammesse alle Finali Nazionali di Jesolo.

Il commento del presidente Vittorio Massucchi a fine stagione: ‘’Come già accaduto più volte nei mesi i Ottobre e Novembre, la società La Costanza 1884 A.Massucchi è stata la casa di importanti eventi sportivi, ospitando a Mortara il meglio delle allieve lombarde, ha contribuito a portare, ancora una volta, oltre mille persone nella città di Mortara che sono una realtà di turismo sportivo.

La società è fiera di poter regale alla città uno spettacolo sportivo di eccellenza e si augura di poterlo fare ancora tante volte in futuro.’’

Nel weekend oltre alle gare in casa, La Costanza 1884 A.Massucchi è stata impegnata anche sul fronte maschile con i ginnasti Davide Saini e Davide Labò nella Finale Nazionale Gold che si sono tenute a Fermo, i ginnasti affrontano una gara difficile già in partenza, Davide Saini gareggia nella Finale alla Sbarra dopo uno sfortunato ma brutto infortunio alla caviglia procuratosi in allenamento pochi giorni prima della finale, mentre il suo compagno Davide Labò gareggia nelle finali a Sbarra, Corpo Libero e Volteggio ma senza strappare un pass per le finalissime. L’allenatore Paolo Pedrotti torna soddisfatto da questa ultima gara, i ragazzi non avrebbero potuto fare di più hanno dato il massimo tra infortuni e una concorrenza di altissimo livello. Ora meritato riposto e ci si preparerà al meglio per le prime gare di Febbraio 2023.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU