Cronaca - 12 marzo 2023, 23:24

Vigevano: cerca di aggredire con un paio forbici il personale del pronto soccorso, 41enne fermato col taser

L'episodio è avvenuto questa mattina

Vigevano: cerca di aggredire con un paio forbici il personale del pronto soccorso, 41enne fermato col taser

Attimi di follia questa mattina (domenica 12 marzo) al pronto soccorso dell'ospedale civile di Vigevano.

Stando alle prime ricostruzioni, erano le 6:45 circa quando un uomo di 41 anni di origini nigeriane si è presentato nel nosocomio ducale per motivi di assistenza sanitaria non meglio precisati.

A un certo punto l'uomo ha iniziato a dare in escandescenza e a inveire contro il personale presente nel pronto soccorso, provocando danni alle varie suppellettili. Come se non bastasse ha preso un paio di forbici, trovate sul posto, con i quali ha minacciato di aggredire gli stessi malcapitati, ferendo lievemente un infermiere.

Sul posto è intervenuta una volante del commissariato di Polizia di Stato di Vigevano. Gli agenti per riportare l'uomo alla calma hanno dovuto ricorrere all'utilizzo del taser prima di arrestarlo.

Dopo le formalità di rito il 41enne nigeriano è stato trasferito alla casa circondariale di Torre del Gallo di Pavia, in attesa dell'udienza di convalida. 

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

SU