Cronaca - 24 marzo 2023, 18:15

Pavia: sorpreso a spacciare nei giardini di una scuola secondaria, arrestato un 36enne

L'episodio è avvenuto alla scuola secondaria "Boezio"

Pavia: sorpreso a spacciare nei giardini di una scuola secondaria, arrestato un 36enne

La scorsa settimana la Polizia di Stato, a Pavia, ha tratto in arresto un cittadino di 36 anni per il reato di detenzione illecita di sostanza stupefacente ai fini dispaccio con l’aggravante della cessione nelle adiacenze di edifici scolastici.

Nel dettaglio, la Squadra Volante, durante il normale servizio di controllo del territorio, si avvedeva della presenza di due persone che si stavano scambiando qualche cosa, all’interno del parco pubblico adiacente alla scuola secondaria di primo grado “Boezio”, alla presenza di numerosi bambini.

Uno dei due soggetti, risultato poi essere il venditore, alla vista degli Agenti tentava invano la fuga, gettando a terra un involucro di cellophane.

L’ uomo, veniva poi raggiunto dagli operatori. Contrariamente all’acquirente, il quale riusciva ad allontanarsi prima di essere bloccato.

In considerazione delle evidenze emerse, gli operatori procedevano pertanto al sequestro dell’involucro, risultato sostanza stupefacente del tipo hashish del peso di circa 23,5 grammi.

Gli Agenti hanno quindi tratto in arresto il soggetto e, terminate le formalità di rito, lo hanno condotto presso la Casa Circondariale di Pavia in attesa dell’udienza di convalida davanti dal Gip.

L’arresto veniva successivamente convalidato con applicazione della misura cautelare del divieto di dimora.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

SU