Associazioni - 20 ottobre 2023, 17:03

Le Avis regionali insieme per un percorso di Alta Formazione rivolto a dirigenti e volontari

Lombardia, Piemonte e Valle d'Aosta aderiscono a questa iniziativa che ha come focus la comunicazione e la leadership associativa

Le Avis regionali insieme per un percorso di Alta Formazione rivolto a dirigenti e volontari

Vede il coinvolgimento di tre Avis Regionali, Avis Lombardia, Avis Piemonte e Avis Valle d’Aosta, il percorso di Alta Formazione interregionale che si rivolge ai dirigenti e ai volontari dell’associazione e che ambisce a dare loro un’occasione unica per approfondire le capacità gestionali e comunicative della realtà associativa.

Il progetto, al via il 21 ottobre si articola in due differenti proposte formative: “L’esercizio consapevole della leadership associativa”, che esplora e approfondisce appunto le skills a carattere dirigenziale, e “Nuove strategie comunicative per l’Avis del futuro”, incentrata sull’aspetto comunicativo.

L’obiettivo di queste opportunità messe a punto dalle tre Avis è quello di formare una nuova classe dirigente consapevole e ben preparata, che possa assumere la responsabilità del coordinamento delle strutture associative nel prossimo rinnovo delle cariche sociali. In questo contesto, la comunicazione svolge un ruolo fondamentale, soprattutto nella costruzione e nello sviluppo delle relazioni umane: risulta così evidente che la capacità di comunicare in modo efficace richieda l’abilità di utilizzare con successo gli strumenti a disposizione per instaurare una relazione di fiducia con qualsiasi interlocutore.

“Progettazione, leadership, ascolto e scrittura efficace per web e social media saranno le basi su cui costruire il futuro della nostra associazione – ha detto Oscar Bianchi, Presidente di Avis Regionale Lombardia -. La volontà di investire nella formazione dei nostri dirigenti e volontari attraverso un percorso di questo genere dimostra il nostro impegno nel compiere un passo significativo verso un futuro che richiede sempre più competenze specifiche nella comunicazione interpersonale, specialmente attraverso i moderni mezzi di comunicazione. Questo progetto contribuirà senza dubbio a rinnovare la nostra associazione, con l’auspicio di attrarre al suo interno sempre più giovani”.

“Avis Regionale Piemonte intende proseguire il proprio percorso formativo per ricercare nuove strategie comunicative per il futuro dell’Associazione e per la propria leadership, sia per quella attuale che per quella che verrà designata nei prossimi anni – dichiara Luca Vannelli, Presidente Avis Regionale Piemonte – In una realtà associativa in continuo cambiamento è necessario anche da parte nostra riuscire a comunicare sia al nostro interno che verso l’esterno. Si parla spesso di competenze e anche al nostro interno queste ultime rappresentano un punto di assoluta importanza. È importante inoltre entrare in relazione con nuovi volontari, ma contestualmente dobbiamo pensare a come la nostra organizzazione deve cambiare per risultare sempre più attrattiva”.

“Lo sviluppo della leadership e della comunicazione in ambito associativo – dichiara Ingrid Bredy, Presidente di Avis Regionale Valle d’Aosta – è fondamentale per il successo e la crescita di un’organizzazione. In un contesto associativo le persone coinvolte spesso hanno ruoli di leadership informali o formali e devono essere in grado di guidare e comunicare in modo efficace con i vari componenti dell’associazione oltre che migliorare in generale la qualità della comunicazione. Il progetto di alta formazione va in questo senso: aumentare la qualità associativa e dare impulso alle nuove forme comunicative per un’Avis proiettata nel futuro e capace di svolgere un ruolo importante nella società.”

Le proposte formative prevedono sia sessioni didattiche in aula condotte da docenti esperti, sia sessioni di lavoro di gruppo in cui i partecipanti potranno sperimentare direttamente i concetti presentati. Questo approccio combinato mira a trasmettere informazioni e competenze utili per la gestione dell’associazione, in particolare per quanto riguarda le dinamiche relazionali, offrendo al contempo strumenti pratici che possano essere applicati nella vita quotidiana.

Per maggiori informazioni si rimanda al sito www.toldacademy.it

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU