Attualità - 29 novembre 2023, 15:17

Concluso l’iter per i presidi di polizia negli ospedali di Vigevano e Voghera

E' quanto è emerso dopo l'incontro di questa mattina in Prefettura a Pavia

Concluso l’iter per i presidi di polizia negli ospedali di Vigevano e Voghera

Conclusione dei lavori strutturali, di adeguamento e di predisposizione dei locali individuati per ospitare il posto di Polizia negli ospedali di Voghera e Vigevano, rimodulazione del servizio di guardie giurate e adeguamento delle misure di difesa passiva.

Questo l’esito condiviso oggi nella seduta del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica - C.P.O.S.P.- presieduto dal Prefetto di Pavia, Francesca De Carlini, alla presenza dei vertici delle Forze dell’Ordine, del Presidente della Provincia di Pavia, Giovanni Palli, del Direttore Generale dell’A.S.S.T., Marco Paternoster, nel quale si è fatto il punto sulla conclusione del percorso, avviato dallo scorso mese di marzo, finalizzato al potenziamento della sicurezza nei pronto soccorso di questa provincia.

Dal 30 novembre p.v. A.S.S.T. consegnerà, negli ospedali di Voghera e Vigevano, i locali prossima sede dei rispettivi posti di Polizia, ove sono in via di ultimazione i collegamenti delle linee e gli adempimenti tecnici necessari alla operatività dei presidi, che saranno operativi entro la prima settimana di gennaio, a seguito della prevista assegnazione delle risorse umane alla Questura di Pavia.

La presenza della Polizia di Stato si aggiunge alle misure di sicurezza integrata già in atto e decise in sede di C.P.O.S.P. nello scorso mese di marzo, quali la presenza di vigilanza privata, potenziata dal 1° giugno da 7 a 12 ore a Voghera e da 8 a 12 ore a Vigevano e quindi attiva, in entrambi i nosocomi, senza soluzione di continuità, dalle ore 20.00 alle 08.00 e linee punto a punto, già presenti a Voghera e attivate a Vigevano il 23 maggio c.a. e il 7 agosto a Broni-Stradella. Per il Policlinico San Matteo resta fermo l’attuale assetto che prevede la presenza della Polizia di Stato dalle ore 08.00 alle 20.00 e di servizi di guardiania privata h.24.

In sede di Comitato odierno è stata impostata la valutazione, per un prossimo futuro, per l’implementazione della presenza della Polizia di Stato oltre le 20.00 e fino alle ore 01.00. Ringrazio il Direttore Generale di A.S.S.T. per la collaborazione prestata al Prefetto e al Questore mediante il puntuale rispetto della programmazione dei lavori e degli adempimenti finalizzati all’obiettivo primario della sicurezza e della tutela dei cittadini e dei sanitari nei nostri ospedali, così il Prefetto Francesca De Carlini a margine dell’incontro.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU