Sport - 29 novembre 2023, 15:38

Tennistavolo torneo regionale di sesta categoria, Peluso chiude terzo su 114 partecipanti

Tennistavolo torneo regionale di sesta categoria, Peluso chiude terzo su 114 partecipanti

Manca davvero poco ad Alessandro Peluso per assicurarsi la vittoria ad un torneo di sesta categoria, ma una cosa è certa: sta dimostrando di essere abbonato al podio. La gara di sabato scorso, qualora ce ne fosse ancora bisogno, ha confermato il concetto. Il pongista del TT Vigevano Sport si è assicurato a Vedano Olona (VA) la terza piazza riuscendo a farsi largo tra ben 114 partecipanti. L’atleta 13enne ha sbrigato le formalità del girone di qualificazione con un doppio 3-0, inflitto prima a Luca Di Bartolomeo e poi a Bruno Alfredo Cesati.

Nel tabellone ad eliminazione diretta ha mostrato grande solidità proseguendo come se fosse un rullo compressore. Gli avversari hanno faticato a strappargli set e con risultati rotondi è arrivato ai quarti. Ad alzare bandiera bianca sono stati nell’ordine Lorenzo Naso, Roberto Lupo, Massimiliano Carminati, mentre Giancarlo Benin è riuscito ad imporsi in un parziale nel match terminato 3-1 a favore di Alessandro. L’avventura del giocatore classe 2010 si è invece interrotta in semifinale. A fermare i suoi sogni di gloria, con un successo per 3-0, è stato Giorgio Borghese del Tennistavolo Trezzano, in grado poi di assicurarsi la prima posizione del torneo.

Il giorno successivo Peluso è tornato ancora a Vedano Olona (VA) per partecipare alla gara Under 15. Un livello medio elevato che però non ha impedito all’atleta del TT Vigevano Sport di mettersi in mostra. Alessandro ha superato il girone da quattro al secondo posto, dietro al forte Gabriele Nino. Nel tabellone ad eliminazione si è però arreso 3-1 a Marcello Zanzarzi. Incroci sfortunati hanno caratterizzato il cammino del pongista 13enne che ha sfidato entrambi i giocatori che si sono contesi la vittoria finale.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU