Sport - 04 aprile 2024, 16:21

Basket serie A2, Lazzarini: "Forlì? Tutti ne conosciamo la forza, per Vigevano sarà una grande opportunità"

La sfida nel prossimo turno della fase a orologio propone ai ducali un impegno proibitivo che, visto dalla parte di Vigevano, rappresenta un'opportunità

(foto NPV 1955)

(foto NPV 1955)

Davide contro Golia, ovvero Vigevano contro Forlì. La neopromossa gialloblu a caccia della salvezza anticipata nel girone verde contro la dominatrice del girone rosso con ventiquattro vittorie e sole cinque sconfitte durante la stagione, a cui si aggiunge la gemma del trionfo conseguito poche settimane fa nella Coppa Italia di serie A2.

La sfida nel prossimo turno della fase a orologio propone ai ducali un impegno proibitivo che, visto dalla parte di Vigevano, rappresenta un'opportunità, come conferma l'assistant coach Giorgio Lazzarini. "Nonostante le cinque sconfitte stagionali, di cui due rimediate contro al corazzata Trapani, la squadra di Forli è stata pensata per il salto di categoria - spiega il tecnico piemontese -, con una profondità di roster tale e nomi come quelli di Cinciarini e Pascolo che la dicono lunga sulla qualità del gruppo. A questi aggiungiamo la coppia americana composta da Allen e Johnson e l'innesto di Radonjic, tutti dotati di percentuali di tiro in attacco impressionanti. Sono quasi certi del primo posto nel girone e arrivano dal successo di Coppa Italia, il recentissimo innesto di Daniele Magro regala ulteriore spessore sotto canestro che verrà utile nei playoff. Per noi si tratta di una partita dalle difficoltà altissime, ma al tempo stesso è semplice da preparare come interpretazione dal punto di vista emotivo. Non abbiamo nulla da perdere, se non disputare una partita di grande intensità difensiva e soprattutto di ritmo. I romagnoli posso subire il ritmo alto della partita, le qualità balistiche sono a loro vantaggio, tuttavia noi vogliamo riscattare l'opaca prestazione di sabato scorso a Trieste. E poi ci sarà il derby in famiglia fra il nostro coach a tempo Andrea Valentini (Lorenzo Pansa sconta la seconda giornata di squalifica, ndr) e il figlio Fabio, il destino ha voluto metterli uno di fronte all'altro proprio in questa occasione, sarà divertente".

Nel frattempo continua la vendita on line dei biglietti per la partita di domenica del PalaELAchem delle ore 18.00, all'indirizzo https://www.vivaticket.com/it/Ticket/elachem-vigevano-1955-unieuro-forli/232897 è possibile assicurarsi un posto in tribuna.

Vista l'importanza dell'avversario, le previsioni parlano di un altro pienone sulle tribune, molto vicino a quello realizzato contro la Fortitudo Bologna all'inizio del mese di marzo. Per chi volesse acquistare direttamente il biglietto alla biglietteria del palazzetto,  potrà farlo a partire dalle dalle ore 16.45 del giorno di gara.

Ricordiamo che sono ancora valide le convenzioni stipulate con le scuole locali, nello specifico l'Istituto di Istruzione Superiore Angelo Omodeo di Mortara, gli Istituti Paritari Leonardo Da Vinci di Vigevano, il Liceo Ginnasio Statale Benedetto Cairoli di Vigevano, l'Istituto di Istruzione Superiore Caramuel Roncalli di Vigevano, l'Istituto Paritario San Giuseppe di Vigevano e l'Istituto Tecnico Statale Luigi Casale di Vigevano.

Le convenzioni, valide sino alla fine della fase ad orologio (prevista domenica 21 aprile), prevedono l'ingresso alle partite casalinghe al costo concordato di 1 euro per ogni alunno iscritto e di 5 euro per l'eventuale accompagnatore. Lo studente dovrà presentare alla cassa il documento che attesti l'iscrizione all'anno scolastico in corso e un documento di riconoscimento.

 

Ufficio stampa Vigevano 1955

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

SU