Sport - 07 aprile 2024, 20:33

Basket serie A2: Il cuore di Vigevano non basta, Forlì si impone 80-85

La squadra di coach Pansa (in tribuna per scontare la seconda e ultima giornata di squalifica inflittagli dal giudice sportivo) si è giocata fino all'ultimo un successo che avrebbe sancito l'aritmetica promozione ai playoff vista la concomitante sconfitta interna della Luis Roma contro Chiusi

(photo credits Davide Bozzolan)

(photo credits Davide Bozzolan)

Vigevano riscatta la brutta prova di Triste con una prestazione d'orgoglio contro la corazzata Forlì ma alla fine si deve inchinare alla forza dei primatisti del girone rosso e recenti trionfatori nella Coppa Italia di serie A2 con il punteggio di 80-85.

La squadra di coach Pansa (in tribuna per scontare la seconda e ultima giornata di squalifica inflittagli dal giudice sportivo) si è giocata fino all'ultimo un successo che avrebbe sancito l'aritmetica promozione ai playoff vista la concomitante sconfitta interna della Luis Roma contro Chiusi.

Purtroppo il risultato non è stato apri alle attese, ma i 2300 presenti in tirbuna hanno ugualmente attribuito ai gialloblu l'applauso delle grandi occasioni alla fine di una partita. Del resto tutto il match è vissuto sul fiko dell'equilibrio, con Vigevano avanti al massimo per quattro punti in due occasioni (36-32 e successivamente 41-37, e gli ospiti che smbravano avere messo al sicuro il risultato sul 51-62 nel terzo periodo.

Ma la grande reazione di Vigevano e le bombe di Peroni hanno riportato l'equilibrio, tanto che Elachem si è trovata avanti sul 79-76 al 35'. Purtroppo due liberi sbagliati dallo stesso Peroni sul 79-80  (per un 14/25 totale dalla lunetta) sono stati decisivi, mentre dall'altra parte Johnson ha segnato i punti decisivi provocando i tifosi locali, tanto che la partita è stata interrotta per qualche minuto.

A due gironate dalla conclusione della fase a orologio, Vigevano rimane all'ottavo posto del girone verde, con 4  punti di margine su Roma

ELAchem Vigevano-Unieuro Forlì 80-85 (21-21, 44-43, 65-67)

Vigevano: Leardini 6, Bettanti NE, Smith 15, Wideman 18, Bertoni NE, Ceron 6, D'Alessandro, Strautmanis 1, Bertetti 10, Battistini 9, Rossi 6, Peroni 9. All:. Valentini. Tiri da due 21/35, tiri da tre: 8/22, tiri liberi 14/25. Rimbalzi: 31 (8+23), palle perse 13     

Forlì: Allen 12, Cinciarini 10, Valentini 7, Zampini 18, Tassone NE, Johnson 18, Pascolo 2, Magro 2, Pollone 13, Radonjic 3. All.: Martino. Tiri da due 18/34, tiri da tre: 9/26, tiri liberi 22/26. Rimbalzi: 34 (12+22), palle perse 14   Arbitri: Nuara di Treviso, Morasutti di Gradisca d'Isonzo e Mottola di Taranto

Ufficio stampa Vigevano 1955

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

SU