/ Oroscopo

Oroscopo | venerdì 26 ottobre 2018, 14:20

Le stelle, segno per segno, nella settimana dal 26 ottobre al 2 novembre

Leggi l'oroscopo di Corinne

Le stelle, segno per segno, nella settimana dal 26 ottobre al 2 novembre

ARIETE: Vi troverete alle prese con un mucchio di incombenze trovando arduo ritagliare un po’ di spazio per voi, la famiglia o l’intimità… In aggiuntiva un paio di imprevisti rischieranno di minare la quiete inducendovi a sbuffare come ciminiere o irritarvi per un nonnulla. Qualcuno si comporterà scorrettamente qualcun altro vi sorprenderà con i suoi modi di fare ed agire. Un oggettino a forma di fantasmino, situato tra le pareti domestiche, preserverà da invidie, impicci e impacci …

TORO: Certi tipi vanno allontanati specie se puzzanti di falsità ed ipocrisia…. Aguzzate dunque l’ingegno e non lasciatevi incantare dalle paroline o smancerie di chi, in fatto di panegirici e bubbole, la sa troppo lunga … Telefonata preannunciante un invito, una cena o un ritrovo. Stanchezza e sbalzi umorali. Un risottino con zucca e zafferano sarà la miglior panacea contro la malinconia e l’altrui gelosia: gli encomiabili risultati li darà però se mangiato in compagnia …

GEMELLI: Sembra che le faccende inizino a quadrare permettendovi di sfiorare quel minimo di appagamento indispensabile per  riemergere da acque tumultuose malgrado vi tocchi fare ancora buon viso a cattivo gioco… Una sorpresa o missiva vi commuoverà, una dimostrazione di amicizia intenerirà ed un acciacco si attenuerà. Sappiate che sgranocchiare dei biscottini denominati “ossa da morto” darà un tocco di malia ed allegria a grandi e piccini. Spesa imprevista.

CANCRO: Ma queste stelle lucenti e monelle preannunceranno dolcetti o scherzetti? Beh, l’unica cosa certa è che a forza di correre a destra e a manca, pensare a questo e a quello, sopportare le paturnie altrui, vi ritroverete spesso con la testa nel pallone e una gran voglia di scappare da una routine asfissiante o logorante… Un desiderio espresso al chiaro di luna si potrà avverare: basta guardare, la notte del 31, verso il cielo e non smettere di sperare … Novità da fuori.

LEONE: Sotto l’influsso dell’iroso Marte, apparirete snervati, accigliati ma, grazie ad un caso fortuito, riuscirete a rinvenire scappatoie, rimuovere condizioni paludose, recuperare energia indipendentemente da quel guizzo di malinconia portante a rimembrare chi, pur pisolando nel vostro cuore, non può ricomparire … Un gustoso portafortuna per Halloween? Pere caramellate, rape e patate. Giovedì e venerdì adattissimi per cure estetiche o taglio di unghie e capelli.

VERGINE: Siete bravi e disponibili ma fino ad un certo punto perché quantunque vi accorgeste di esser stati presi per i fondelli, dopo aver svuotato il sacco, chiudereste ogni rapporto. Chi tratta con anziani dovrà portare pazienza mentre in amore un’esperienza servirà a maturare. Battibecchi tra coppiette o con un parente serpente.  Problemini connessi allo stomaco, al fegato o all’intestino. Collocate delle zucchette ornamentali in cucina: saranno il vostro talismano naturale.

BILANCIA: Non badate a pettegolezzi, ciance, supposizioni e girate alla larga dai ruffiani: troppi complimenti celano sempre qualcosa di sporco… Degli incagli burocratici o domestici sconquasseranno un piano…Vi toccherà pure spronare un indeciso, far quadrare i bilanci, sopportare un lunatico pur riuscendo egualmente a cavarvi un pallino! Sollazzi ed intrallazzi per chi, ad Halloween, partecipa a feste caratteristiche. Week-end stimolante compreso un ritrovo e tante risate…

SCORPIONE: C’è chi vorrebbe sopraffarvi ma è improbabile che riesca in tal losco scopo perché il buon Giove consentirà di dar scacco matto agli impostori, togliervi una soddisfazione, scansare un guaio, giubilare per un evento … Ciononostante tratterete con uno zuccone incline a darvi torto e mai ragione! Opportunità di rivedere conoscenti di vecchia data. Rammentate che consumare, tra il 30 e il 31 ottobre, dei cibi a base di grano (simbolo di resurrezione) è propiziatorio…

SAGITTARIO: Non esce zucchero da un sacco di farina: assurdo quindi illudersi che gli stolti diventino giudiziosi o pretendere di modificare il carattere di chi non ha alcuna intenzione di cambiare… Probabili pure delle larvate nostalgie per qualcuno che avete amato e perduto. Per arrotondare stipendio o pensione giocate numeri ricavati dai dati di nascita di trapassati, rammentando che una zucchetta ornamentale, posizionata in entrata, attirerà la dea bendata …

CAPRICORNO: Agitazione, stranezze, sbuffi, preoccupazioni, rischio di imbrogli e disillusioni,  ammanchi o sviste, timori e batticuori, potrebbero benissimo provenire da pianeti refrattari ma nel contempo un giulivo accadimento, la ripresa da un acciacco, un omaggio o la semi risoluzione di un patema riempirà l’animo di gioia. Il 31, prima di andare a nanna, collocate all’aperto, un foglietto con su scritto ciò che anelaste si avverasse: chissà magari succederà…  

ACQUARIO: Ma quanta confusione dentro e fuori di voi… Non saprete infatti che pesci pigliare riguardo una faccenda così angustiante dallo sfiorare l’estenuazione…Eppure la soluzione a tanto marasma c’è: basta soltanto confidare in un appoggio, nella logica e nell’istinto. Pensiero assai gradito. Un’ arcaica leggenda suggeriva di collocare, la sera del 31 ottobre, una zucchetta dentro a un pentolino di rame al fine di allontanare guai e malignità…tentar non nuoce …

PESCI: Animati da novelli interessi vi butterete in imprese inedite ma non nell’immediato visto che ci vorrete pensare specie se di mezzo subentrano una locazione, una richiesta di pagamento o un bislacco elemento… Il clima autunnale annovera comunque una escalation da tenere in considerazione e dei fatterelli così buffi dal supporre che la normalità sia un optional. Domenica godereccia o mangereccia. Per favorir la sorte mettete una scopetta nella stanza prediletta.          

Le stelle sono il pavimento del cielo e il soffitto della terra…   

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore