/ Sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Accadeva un anno fa

Sport | 03 febbraio 2019, 20:27

Basket serie B: vittoria di platino per la Elachem sulla Sangiorgese (58-69)

Partenza sprint dei gialloblu, trascinati da Ferri e Verri, che propiziano un successo di fondamentale importanza in chiave piazzamento playoff. In attesa dei rientri di Benzoni e Birindelli, bene anche i giovani

Basket serie B: vittoria di platino per la Elachem sulla Sangiorgese (58-69)

La Elachem Vigevano si regala la prima vittoria in trasferta del 2019, ed è un successo di capitale importanza quello conquistato dai ducali, visto che il quintetto di coach Piazza ha sconfitto per 58-69 la Sangiorgese, compagine concorrente diretta dei ducali per un piazzamento nei playoff, portandosi così in vantaggio per 2-0 negli scontri diretti.

Nonostante le assenze forzate dei lungodegenti Birindelli e Benzoni, con quest'ultimo avviato sulla via del rientro fin dalle prossime partite, i ducali hanno fatto la voce grossa subito in avvio, confezionando il primo break sul 4-10, firmato da Petrosino. La tendenza non varia nella seconda parte del primo quarto, una difesa quasi impenetrabile cui va aggiunta la buona vena di Panzini e Verri dalla lunga distanza, porta il punteggio in chiusura di prima frazione sul 15-21. 

Nel secondo quarto, Vigevano continua la propria serata di grazia con l'ex di turno Rossi particolarmente ispirato in questa fase della sfida. E' però Vecerina a scavare un ulteriore solco di nove lunghezze, 17-26, in favore della Elachem. I padroni di casa tentanto di ricucire lo strappo affidandosi prevalentemente alle giocate di Cozzoli, ma il quintetto di coach Piazza risponde colpo su colpo ai tentativi di rientro, una tripla di Rossi, porta al 35-39 dell'intervallo lungo.

L'onda gialloblu pare non volersi arrestare nemmeno in avvio di secondo tempo, Rossi fa sempre più il bello e il cattivo tempo e ci mette del suo anche Petrosino, la Sangiorgese ci prova in tutti i modi, ma è ancora la difesa gialloblu a fare da flangiflutti sugli attacchi dei padroni di casa. Prima dell'ultima sirena la logica conseguenza dell'andamento dell'incontro è il +10 per la Elachem sul 41-51.

Vigevano sembra ormai in controllo totale della sfida è addirittura Panzini con l'ennesima tripla dell'ispirata serata ducale allunga fino al 44-56. La Sangiorgese vive di fiammate mini break che riportano i padroni di casa a sei lunghezze, ma non danno mai realmente l'impressione di potere girare la sfida in proprio favore. A vergare la vittoria di platino dei gialloblu, ci pensa Pat Verri che ciuffa la tripla decisiva e implacabile, che consegna il 56-65, a poco più di due minuti dal 40'. Il finale serve solo per i canestri della staffa, ma il bicchiere pieno sulla sirena conclusiva è quello fra le mani dei gialloblu.

A fine partita coach Piazza si mostra particolarmente soddisfatto della prova dei suoi: "Gli abbiamo tolto il ritmo che è una delle loro doti principali, difensivamente abbiamo fatto delle scelte tattiche funzionali per imbrigliare il loro attacco. Sono molto contento della prova di Pat Verri, che ha chiuso l'incontro con quella tripla mortifera, forse nel nostro momento più difficile. E mi sono piaciuti molto anche i giovani".

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore