/ FESTIVAL DI SANREMO

FESTIVAL DI SANREMO | 09 febbraio 2019, 03:53

#Sanremo2019: dal palco dell'Ariston Baglioni ricorda le vittime del ponte Morandi

Il pensiero nel giorno in cui partono i lavori per la demolizione di ciò che resta del ponte crollato il 14 agosto

#Sanremo2019: dal palco dell'Ariston Baglioni ricorda le vittime del ponte Morandi

Il Festival di Sanremo omaggia le vittime del ponte Morandi. Dal palco dell'Ariston Claudio Baglioni ha ricordato quel maledetto 14 agosto proprio nel giorno in cui a Genova sono partiti i lavori per la demolizione di di ciò che resta del ponte.

E così questa sera il tradizionale spot della Liguria ha avuto un significato in più grazie alle parole di Baglioni.

Baglioni, dal palco, ha dedicato queste parole alla nostra regione: “La Liguria, se la guardate sulla carta geografica, ha una forma. È lunga, sottile, ricurva. È la forma di un ponte. Il 14 agosto alle 11.36 del mattino, la Liguria si è spezzata. Da oggi quella ferita comincia a rimarginarsi. Proprio questa mattina, a Genova, è cominciata la demolizione di quello che resta del ponte Morandi. E dunque, questa mattina, è anche cominciata, simbolicamente, la costruzione del nuovo ponte. Una fine e un inizio che si incontrano nello stesso giorno. La morte e la vita, la memoria delle 43 vittime e l'idea di un futuro migliore unite nella stessa immagine. Come lo yin e lo yang. Un abbraccio a tutta la Liguria, dal Levante al Ponente. Dal passato al futuro. Dal lutto alla rinascita”.

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore