/ Sport

Sport | 19 febbraio 2019, 22:55

Pallanuoto serie B: Un Vigevano sotto tono crolla contro Sestri

E' un 12-4 (2-1,4-1,3-0,3-2) senza storia quello che Vigevano subisce alla piscina Lago Figoi di Genova contro Sestri. I liguri si dimostrano superiori fin dalle prime battute di gioco rispetto ad un Vigevano irriconoscibile e troppo arrendevole

Pallanuoto serie B: Un Vigevano sotto tono crolla contro Sestri

E' il primo l'unico quarto in cui la formazione ducale prova a tenere il passo dell'avversario. Ai gol di Giacobbe e Polipodio risponde Nobili con un bel taglio verso la porta da posizione 3.

Dal secondo tempo però i ducali escono completamente dal match e rimangono in balia delle offensive liguri. Un Vigevano a tratti troppo brutto per essere vero subisce dietro (4 reti in rapida successione per Sestri) e fatica davanti. Siri, a bersaglio su uomo in più, prova a tenere viva una sfida che all'intervallo lungo è però già sul 6-2.

Nella seconda parte di match manca quella cattiveria agonistica che i ducali avevano sin qui sempre messo in vasca in tutte le uscite stagionali. Sestri si limita a controllare il gioco e gestire i timidi e poco organizzati tentativi di rimonta vigevanesi.

Nell'ultimo parziale Trebeschi e il giovane Milan (prima marcatura in Serie B per lui) rendono meno amaro il punteggio. Delusione per De Crescenzo e i suoi che compiono un deciso passo indietro rispetto alle precedenti sfide. Tanti gli errori individuali e di reparto che costano caro al Vigevano. In avanti in particolare con un 1 su 11 in situazioni di superiorità numerica si conferma una difficoltà evidente nel tradurre in gol gli sforzi offensivi.

Da segnalare, come detto,  la prima rete per il giovane Milan e il debutto in porta tra i "grandi" di Lippolis, portiere U20 ducale, chiamato nella difficile impresa di sostituire lo squalificato Zanoni.

Archiviata con rammarico la peggior gara ducale sin qui in stagione ecco un'altra sfida ostica ad attendere gli uomini di De Crescenzo. Sabato alle 19 al Terdoppio di Novara sarà infatti ospite la prima della classe e imbattuta Arenzano.

Vigevano: Lippolis, Pugno, Valtorta, Milan 1, Blandina, Nobili 1, Trebeschi 1, Caspani, Merano, Clemente, Siri 1, Oddone M., Oddone D., All. De Crescenzo

Risultati: Lerici-Arenzano 7-9, Sestri-Vigevano 12-4, Imperia-Locatelli 4-5, Chiavari-Firenze 5-5, Rapallo-Dinamica Torino 9-9

Classifica: Arenzano 18, Locatelli 13, Lerici e Sestri 9, Rapallo 8, Vigevano e Firenze 7, Imperia 6, Dinamica 5, Chiavari 3

Andrea Pugno

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore