/ Sport

Sport | 28 aprile 2019, 21:31

Pallanuoto serie B: Vigevano, il tonfo a Chiavari avvicina i playout

Brutta prestazione del settebello ducale che cede il passo per 10-4 ai liguri

Pallanuoto serie B: Vigevano, il tonfo a Chiavari avvicina i playout

Un Vigevano troppo brutto per essere quello vero cade 10-4 a Chiavari contro gli agguerriti padroni di casa. I ducali reggono un tempo (chiuso 0-0) poi crollano di ritmo e soprattutto di testa. Il 3-1 e il 2-1 di secondo e terzo tempo sono il preludio al 5-2 con cui i liguri gonfiano il risultato finale. Troppi gli errori in avanti dei vigevanesi, imprecisi tanto in situazioni di parità numerica quanto in quelle di superiorità. Anche dietro, complice una condizione fisica non ottimale, il settebello lombardo ha commesso tanti falli gravi concedendo eccessive libertà agli avanti liguri. I ducali a 4 turni dal termine del campionato rimangono al terz'ultimo posto in classifica a 12 punti, e vedono così avvicinarsi lo spettro playout. Il settimo posto che garantisce la salvezza è ora occupato da Dinamica Torino lontana da Vigevano ben 5 punti. Il prossimo turno vede gli uomini di De Crescenzo impegnati in casa al Terdoppio contro Sestri.

Vigevano: Zanoni, Pugno, Valtorta, Trebeschi C., Blandina 1, Nobili 1, Trebeschi R., Caspani 1, Merano 1, Gallotti, Siri, Oddone M., Oddone D., All. De Crescenzo

Risultati: Chiavari-Vigevano 10-4, Lerici-Locatelli 7-5, Imperia-Dinamica Torino 7-6, Rapallo-Firenze 6-4, Sestri-Arenzano 5-10

Classifica: Arenzano 42, Lerici 30, Locatelli 29, Rapallo 20, Sestri ed Imperia 18, Dinamica Torino 17, Vigevano 12, Chiavari 9, Firenze 8

Andrea Pugno

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore