/ Eventi

Eventi | 01 maggio 2019, 12:39

Vigevano si prepara alla 3a edizione della Red Buccella Run

Tra gradite conferme e stuzzicanti novità domenica mattina si corre la 3a edizione della ormai classica corsa vigevanese che unisce centro città e campagna della zona Buccella

Vigevano si prepara alla 3a edizione della Red Buccella Run

E' ancora una volta lo scopo benefico quello alla base della 3a edizione della fortunata "Red Buccella Run".  Il ricavato della manifestazione sportiva, la cui partenza è programmata per domenica 5 maggio alle ore 9 in Piazza Ducale, sarà devoluto alle attività della Croce Rossa Italiana di Vigevano e in particolare per l'acquisto di importanti presidi sanitari volti al benessere della cittadinanza.

L'appuntamento primaverile organizzato dall'Associazione sportiva dilettantistica "Buccella Runners Vigevano" e dal Comitato della Croce Rossa Italiana di Vigevano con il patrocinio dell'Amministrazione comunale cittadina prevede quest'anno 3 gare.

 "Abbiamo programmato per questa edizione una 10km competitiva inserita con percorso omologato e certificato dalla FIDAL nel Campionato Provinciale individuale di corsa su strada. In particolare la nostra è la quarta tappa del "1° Trofeo 10k Province Lombarde"". Gli organizzatori dell'Associazione dilettantistica nata nel 2013 hanno voluto così presentare la gara regina della manifestazione.

Grande prestigio deriva proprio dall'inserimento ufficiale nel Trofeo regionale che diviso su 9 prove di corsa, una per ogni provincia lombarda, ha scelto tramite i delegati FIDAL proprio la Buccella Run vigevanese per la provincia di Pavia.

Lorenza dei Buccella Runners ha proseguito: "volendo dare spazio ai cittadini e non solo agli atleti che la competitiva richiama ecco poi due percorsi non competitivi da 5 e 10 chilometri. L'obbiettivo per queste due distanze, che partiranno 10 minuti dopo la gara regina, è quello di avvicinare alla corsa anche le famiglie, i bambini e i nostri amici pelosi, per cui è previsto un programma appositamente costruito".

Il percorso delle 3 gare costellato come di consueto da simpatici cartelli motivazionali si snoderà dalla Piazza Ducale attraverso le vie del centro vigevanese per poi dirigersi in direzione Parco del Ticino in località Buccella, e fare infine il tragitto inverso con arrivo nuovamente previsto sotto la Torre del Bramante.

Alla premiazione ufficiale insieme agli ospiti Karin Angotti (Gp Garlaschese) vincitrice delle prime due edizioni, e Stefano Emma (Cambiaso Risso Running Team di Genova), ci sarà anche un soddisfatto Assessore allo Sport e vice sindaco Andrea Ceffa. "La manifestazione è e deve essere un orgoglio per Vigevano. un sincero ringraziamento va ai Buccella Runners e a Croce Rossa Italiana che insieme realizzano questo progetto. I risultati e i numeri danno loro ragione e confermano una crescita tanto importante quanto meritata. Chissà che questa edizione dopo le fortunate precedenti possa portare anche ad una consacrazione della data".

Altro aspetto su cui il vice sindaco è tornato è proprio il coinvolgimento sempre più deciso dei cittadini, e della città tutta: "ulteriore plauso va a questi volontari per aver valorizzato e riscoperto la zona della Buccella, richiamando alla corsa e allo star bene insieme le famiglie vigevanesi".

L'intento benefico più sopra sottolineato quest'anno trova ulteriore spazio con la partecipazione di ADMO Pavia. Attraverso un ambulatorio mobile e con l'appoggio di Croce Rossa di Vigevano l'Associazione pavese dalle 8 alle 12 renderà fruibile a chi lo voglia la possibilità di sottoporsi agli esami di idoneità per la tipizzazione del midollo osseo. La lodevole iniziativa punta proprio ad una sensibilizzazione e ad una presa di coscienza della comunità verso un'azione generosa che può davvero fare la differenza.

Tra le novità e le conferme si collocano anche servizi sempre più strutturati quali il ristoro lungo il percorso oltre a  quello finale previsto in Piazza Ducale, il centro massaggi per gli atleti all'arrivo, il deposito borse custodito, l'area cambio appositamente adibita, e un iniziale warm up gestito da volontari e costruito con balli, danze e semplici esercizi di riscaldamento.

Francesco dei Buccella Runners ha poi concluso ricordando le modalità di iscrizione. Fino a giovedì sera sarà possibile aderire ad una delle 3 corse online o presso il negozio Fox, poi le iscrizioni potranno avvenire fino ad esaurimento pettorali all'apposito stand dei Buccella Runners montato in Piazza Ducale sabato pomeriggio e domenica mattina prima della partenza.

Andrea Pugno

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore