/ Attualità

Attualità | 06 settembre 2019, 15:27

Pavia Acque sostiene la campagna #StopSingleUsePlastic

Siglato l’accordo con l’Università di Pavia: 6mila bottigliette riutilizzabili per gli studenti

Pavia Acque sostiene la campagna #StopSingleUsePlastic

Stop alla plastica monouso. Pavia Acque e Università di Pavia hanno stilato un protocollo di intesa per aderire alla campagna #StopSingleUsePlastic, l’iniziativa nazionale di sensibilizzazione ambientale che sta coinvolgendo tutti gli atenei italiani. Con questo accordo i due soggetti si impegnano a promuovere azioni congiunte per la diffusione di buone pratiche, finalizzate all’adozione di uno stile di vita più sostenibile.

Da lunedì 9 settembre gli studenti iscritti al primo anno delle lauree triennali e delle lauree magistrali a ciclo unico dell’anno accademico 2019-2020 riceveranno gratuitamente 6mila bottigliette riutilizzabili in acciaio inossidabile, con il logo di Pavia Acque e dell’Ateneo.  
Inoltre Pavia Acque e la società operativa territoriale ASM Pavia stanno studiando un progetto per la realizzazione di alcuni punti di distribuzione di acqua potabile che saranno collocati nelle sedi dell’Università.

Siamo lieti di offrire il nostro sostegno a questa importante campagna nazionale che coinvolge gli studenti dell’Università di Pavia e degli altri Atenei italiani – spiega Luigi Pecora, neo Presidente di Pavia Acque. Le matricole che nei prossimi giorni riceveranno le bottiglie riutilizzabili potranno riempirle con acqua del rubinetto, evitando di consumare bottiglie di plastica monouso che inquinano l’ambiente. L’acqua della nostra rete cittadina è buona da bere, controllata quotidianamente ed economica.  La nostra mission, come gestore unico del Servizio Idrico Integrato, è di diffonderne l’utilizzo. E’ fondamentale che ognuno si impegni ogni giorno a diminuire il consumo di plastica. L’ultimo dato diffuso dal WWF merita una riflessione: ogni minuto finiscono nel Mediterraneo 33mila bottigliette di plastica”.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore