/ Meteo

Meteo | 05 gennaio 2020, 11:02

Previsioni meteo per domenica 5, lunedì 6, martedì 7 (gennaio)

"Dati Rete CML - www.centrometeolombardo.com"

Previsioni meteo per domenica 5, lunedì 6, martedì 7 (gennaio)

ANALISI SINOTTICA

Prosegue incontrastato il dominio dell'Anticiclone delle Azzorre sull'Europa occidentale, favorendo condizioni di tempo stabile, associato ad inversioni termiche, deboli gelate notturne e possibilità di nebbie in pianura.

Domenica 5 gennaio 2020

Tempo Previsto: Giornata nel complesso soleggiata ovunque, salvo residui addensamenti al mattino sul settore alpino a ridosso del confine. Gelate notturne in pianura e lungo le vallate. Possibili banchi di nebbia nottetempo, al primo mattino e dopo il tramonto su medio-bassa Pianura Padana.
Temperature: In pianura - Minime stazionarie e comprese tra -2/+1 °C (valori più elevati in zona laghi e vaste aree urbane); Massime in lieve diminuzione tra +6/+9 °C.
Zero termico in calo fino a 1300/1600 m.
Venti: In pianura deboli orientali o di direzione variabile; in montagna a 2000 m deboli o moderati settentrionali.

Lunedì 6 gennaio 2020

Tempo Previsto: Sereno o poco nuvoloso su tutta la regione, salvo la possibilità di stratificazioni nottetempo su pavese. Gelate notturne in pianura e lungo le vallate. Aumento della probabilità di formazione di nebbie notturne e mattutine in Pianura Padana, che potrebbero insistere localmente nella bassa anche durante il giorno.
Temperature: In pianura - Minime e massime in ulteriore lieve diminuzione.
Zero termico in marcato aumento fino a 2800/3000 m.
Venti: In pianura deboli orientali o di direzione variabile; in montagna a 2000 m deboli settentrionali.

Martedì 7 gennaio 2020

Tempo Previsto: Proseguono condizioni di tempo prevalentemente stabile. Gelate notturne in pianura e lungo le vallate. Formazione di nebbie notturne in Pianura Padana, anche estese, che potrebbero insistere nella medio-bassa pianura anche durante il giorno.
Temperature: In pianura - Minime e massime in ulteriore lieve diminuzione.
Zero termico in lieve flessione.
Venti: In pianura deboli orientali o di direzione variabile; in montagna a 2000 m deboli o moderati settentrionali.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore