/ Attualità

Attualità | 08 gennaio 2020, 22:59

Robbio, arriva il progetto Cittadini SalvaVita. Uno strumento in più nella lotta all’arresto cardiaco

La presentazione dell’iniziativa verrà effettuata mercoledì 15 gennaio alle ore 21 presso la sede della Croce Azzurra Robbiese situata in via Mortara 5

Robbio, arriva il progetto Cittadini SalvaVita. Uno strumento in più nella lotta all’arresto cardiaco

Il primo appuntamento di presentazione si tenne lo scorso 25 settembre nel Salone della Caccia della Prefettura di Pavia. Da quel giorno diverse realtà lomelline, tra cui Vigevano, hanno organizzato serate per spiegare alla cittadinanza l’efficacia di questo progetto.

Si chiama “Cittadini SalvaVita” e mercoledì 15 gennaio arriverà anche a Robbio. A spingere sull’acceleratore per la lodevole iniziativa sono state le associazioni Pavia nel Cuore, Robbio nel Cuore e Croce Azzurra Robbiese, in collaborazione con l’azienda regionale emergenza urgenza.

Di cosa si tratta? “Cittadini SalvaVita” è un progetto sperimentale attivo in Provincia di Pavia che permette di allertare i cittadini comuni, formati con un corso BLSD, in caso di arresto cardiaco nelle loro vicinanze così che possano iniziare ad eseguire le manovre salvavita in attesa dei soccorsi.

La serata permetterà di comprendere al meglio, insieme ai rappresentati delle associazioni coinvolte e del 118, il funzionamento del progetto e conoscere come entrare nella rete dei cittadini allertabili (chiamati First Responder) grazie all’utilizzo dell’app SafetyGo.

Ad oggi sono già oltre 700 le persone iscritte all’app (il 118 ne sta verificando i requisiti). L’obiettivo è comunque quello di espandersi ed arrivare in breve tempo a quota 2000 cittadini iscritti ed abilitati.

Fabrizio Negri

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore