/ Cronaca

Cronaca | 14 gennaio 2020, 13:26

Oltrepò: trovati con la droga nell'auto, in manette due giovani pusher

Sono un 22 e un 23enne, che sono stati perquisiti dai carabinieri e trovati in possesso di 150 grammi di hashish e 167 di marijuana

Oltrepò: trovati con la droga nell'auto, in manette due giovani pusher

Nella tarda serata del 13 gennaio (ieri) nel centro abitato di Lungavilla, i militari della Stazione Carabinieri di Bressana Bottarone, nel corso di un’attività finalizzata al controllo del territorio rivolto al contrasto dei reati predatori e del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto in flagranza di reato due cittadini italiani, un 22enne domiciliato a Casteggio e un 23enne domiciliato a Pizzale), che si sono resi responsabili del reato di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”.

I militari operanti, mentre perlustravano il centro abitato di Lungavilla, hanno proceduto al controllo di un’auto sospetta con a bordo i citati soggetti. Durante le perquisizioni, i Carabinieri hanno rinvenuto e sequestravano complessivamente 150 grammi di hashish, 167 grammi di marijuana, 625 euro in banconote di piccolo taglio, nonché bilancini di precisione e materiale per il confezionamento. Gli arrestati saranno giudicati con il rito direttissimo nella giornata odierna.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore