/ Attualità

Attualità | 03 febbraio 2020, 12:59

Vigevano: torna "Vigevano in Love" dall'8 al 16 febbraio, una città da amare per San Valentino

Sotto il segno della coppia di innamorati più celebre del fumetto, Topolino e Minni, a cui è dedicata una mostra, tanti appuntamenti dedicati a tutti le coppie che si vogliono bene! L’occasione per riscoprirsi romantici, per guardare alla persona amata con occhi rinnovati, per innamorarsi della Città Ducale e farsi coccolare dalla sua bellezza senza tempo

Vigevano: torna "Vigevano in Love" dall'8 al 16 febbraio, una città da amare per San Valentino

In occasione di San Valentino, la FESTA DEGLI INNAMORATI, dall’8 al 16 febbraio Vigevano in love propone una serie di iniziative culturali e turistiche, tra cui una mostra dedicata a Topolino e Minni, i due innamorati più celebri del fumetto, per trasformare la Città Ducale nella meta ideale di tutte le coppie che vorranno trascorrere un San Valentino diverso. Per i vigevanesi sarà l’occasione, guardando alla persona amata con occhi rinnovati, di innamorarsi nuovamente della propria città e per i turisti l’opportunità di celebrare la giornata degli innamorati in una città straordinaria vestita a festa.

Vigevano in love, premio Retail Street Award di Regione Lombardia e UnionCamere Lombardia, ritorna per la IV edizione con un nuovo programma ricco di suggestioni ed eventi creati ad hoc per gli innamorati che avranno la possibilità di prenotare e personalizzare la propria Vigevano in love scegliendo fra diverse proposte.

Vigevano in love, organizzato da Diapason Consortium con il patrocinio del Comune, propone un programma di iniziative che vanno dalla Passeggiata romantica alla Serenata d’amore senza dimenticare una cena speciale e l’immancabile Rosa Rossa.

NON SOLO SAN VALENTINO

Vigevano in love non si esaurisce a San Valentino ma, per tutto il 2020, proporrà altri appuntamenti, sia “abbracciando” eventi già previsti in città (dalla Settimana Letteraria alla Festa della Musica) sia proponendo iniziative originali come “Il concerto del Plenilunio”, che faranno di Vigevano “la città a misura di innamorati”

LA MOSTRA COMICS IN LOVE

Vigevano in love propone anche quest’anno Comics in love (il cui debutto si è registrato nel 2019 con “Due contro tutti”, la mostra dedicata a Diabolik ed Eva Kant), realizzato in collaborazione con Wow Spazio Fumetto – il Museo del Fumetto di Milano. Comics in love è l’abituale omaggio espositivo che ogni anno viene dedicato a una celebre coppia di innamorati del fumetto, l’anno scorso erano protagonisti Diabolik ed Eva Kant, quest’anno la scelta non poteva che ricadere su Topolino e Minni che compiono 90 anni di fidanzamento. Ecco dunque che la IV Edizione di Vigevano in Love allestisce la mostra Topolino e Minni 90 anni in Love, un percorso espositivo che racconta i 90 anni d’amore tra Topolino e Minni, grazie alle tavole a fumetti di uno dei più ammirati disegnatori Disney: Claudio Sciarrone.  La mostra si tiene presso l’Infopoint Store, nel Maschio del Castello Sforzesco, ed è visitabile dall'8 al 16 febbraio, da martedì a venerdì: nei seguenti orari 10:00 -13:00 e 14:00 -17:00 e il sabato e la domenica dalle 9.30 alle 18.30. Per informazioni 0381 691636 / 3293194342 oppure infopointcastello@comune.vigevano.pv.it

La mostra dedicata al rapporto tra Minni e Topolino, raccontata attraverso una storia disegnata sempre da Claudio Sciarrone, Topolino e il mistero del silenzio in coro, si dipana nelle vetrine dei negozi attorno a Piazza Ducale. 

LA “STORIA”

La frequentazione di Topolino e Minni, diminutivo di Minerva, comincia quando lui aveva i calzoncini corti e lei una corta gonnellina e un grazioso cappellino. Oggi lui indossa calzoni lunghi e non teme nulla e nessuno, lei è una “donna” emancipata e realizzata ma continua a indossare gonnelline a pallini e ha sostituito il cappellino con un grande fiocco. Topolino e Minni si sono conosciuti nel 1928 quando furono protagonisti del film animato realizzato da Walt Disney e Ub Iwerks. Steamboat Willie è considerato il primo “corto” animato, dura solo 7 minuti, e offre immagini e suoni perfettamente sincronizzate. Il film, il terzo prodotto ma il primo distribuito, ebbe un grande successo e la coppia divenne una star dell’animazione. Nello stesso “corto” fa la sua comparsa anche Pietro Gambadilegno, un grosso gatto nemico acerrimo di Michey Mouse.  Minni e Topolino si fidanzano ufficialmente nel corto The Gallopin ‘Gaucho’ e lei deve resistere anche alle attenzioni di Gambadilegno.  Il primo bacio arriva in Plane Crazy: Topolino invita Minni a volare con lui ma, a metà del volo, tenta di baciarla e lei si getta nel vuoto utilizzando le sue mutandine come paracadute.   Nel 1930 Topolino diventa un fumetto e molti quotidiani pubblicano le strisce delle sue avventure già viste nei film animati. Plane Crazy è una delle prime avventure trasformata in “striscia”. In Italia, il fatidico bacio, viene pubblicato sulle pagine dell’Illustrazione del Popolo nell’agosto del 1930.  Minni è sempre rappresentata come una tipica ragazza degli anni ‘20: gonna corta sotto il ginocchio, civettuola, amante della musica e del ballo e indossa un paio di scarpe decisamente grandi per i suoi piedi.

Per molti anni vivrà il ruolo tipico delle donne nel fumetto, ovvero quello della damigella in pericolo. I suoi colori preferiti sono il rosa e il rosso, ha un cane, Pluto, e un gattino, Figaro.

Negli anni ‘40 del ‘900 sia lai che lui saranno ridisegnati e assumeranno un aspetto più moderno e lei, finalmente avrà un paio di scarpe con tanto di tacchi adatte ai suoi piedi.

Specialmente in Italia, Minni, sarà protagonista di molte storie a fumetti pubblicate sulle pagine di Topolino ma arriverà anche ad avere una testata tutta sua nella quale vivrà avventure al passo con i tempi di oggi.  Dal 1928 il personaggio è molto cresciuto e il rapporto di coppia è ormai consolidato: i due si amano alla follia e lei è molto gelosa del suo avventuriero. Addirittura nella saga  Pippo Reporter il più importante personaggio dell’universo Disney è chiamato solo “il fidanzato di Minni”.

IL PERCORSO

Topolino e Minnie 90 anni in Love” avrà una parte espositiva visitabile presso l’Infopoint Store (Maschio del Castello Sforzesco) e una parte “diffusa”: proseguirà, infatti, nelle vetrine dei negozi del centro storico aderenti al circuito Vigevano in Love, trasformando le vie intorno alla Piazza Ducale in una vera e propria “galleria a cielo aperto”.

All'Infopoint, si potrà visitare l'omaggio all'artista Claudio Sciarrone con una vera e propria cavalcata attraverso i suoi lavori: da Topolino, passando per i Paperi e arrivare alla saga  Pk-Paperinik New Adventures.

Per permettere di capire il talento di Sciarrone in mostra anche alcune tavole dell’adattamento a fumetti del film Atalntis - L’impero perduto e delle tavole di Slam Duck.

Scritta da Artibani e disegnata da Sciarrone, questa saga rientra nel filone delle Parodie Disney iniziate nel 1949 quando venne pubblicato L’inferno di Topolino, parodia della Commedia dantesca.

Chiude il portfolio di Claudio una tavola della sua Nuova storia e gloria della dinastia dei paperi. Questa miniserie in sei puntate, che prosegue idealmente l’epopea iniziata nel 1970 da Giovan Battista Carpi e Romano Scarpa, racconta l’evoluzione della famiglia dei Paperi nel futuro prossimo. La particolarità di questa tavola sta nel fatto che è un vero e proprio schizzo realizzato per impostare le pagine.

La scelta delle tavole esposte permette di capire le varie fasi del lavoro di un fumettista: si parte dallo schizzo per arrivare alle matite, alla china e ella fine al colore.

Chiude la mostra una selezione di immagini classiche di Minni e Topolino: alcune riproduzione delle prime loro avventure a fumetti pubblicate in Italia nel 1930 sulle pagine del settimanale L’illustrazione del popolo.  Le strisce scelte sono quelle ispirate al corto animato Plane Crazy e mostrano Topolino emulo di Lindbergh volare con Minni su uno sgangherato monoplano.

In questa storia… compare anche il primo bacio tra questi due eterni fidanzati.

In mostra sarà anche possibile visionare alcuni spezzoni dei primi film animati con Minni e Topolino presentati al pubblico nel 1928.

 

DOVE COME E QUANDO

La mostra dedicata ai lavori di Claudio Sciarrone si tiene presso l’Infopoint Store, nel Maschio del Castello Sforzesco, ed è visitabile dall'8 al 16 febbraio, da martedì a venerdì: nei seguenti orari 10:00 -13:00 e 14:00 -17:00 e il sabato e la domenica dalle 9.30 alle 18.30. Per informazioni 0381 691636 / 3293194342 oppure infopointcastello@comune.vigevano.pv.it. La mostra dedicata al rapporto tra Minni e Topolino, raccontata attraverso una storia disegnata sempre da Claudio Sciarrone, Topolino e il mistero del silenzio in coro, si dipana nelle vetrine dei negozi attorno a Piazza Ducale. 

8 FEBBRAIO: ANTEPRIMA CON CORTEO E MUSICA

Sabato 8 febbraio la Banda Musicale Santa Cecilia sfilerà portandoci in musica all’inaugurazione della mostra. L'appuntamento è in Piazza Ducale alle ore 16.30. “Topolino e Minni 90 anni in Love” sarà visitabile fino a domenica 16 febbraio.

TUTTA LA CITTÀ IN LOVE

Vigevano in Love non è soltanto un evento ma anche la proposta, rivolta alle attività culturali e commerciali della Città, di interpretare il concept “Vigevano, una Città da Amare” secondo la propria fantasia e competenza (es. un menù dedicato agli innamorati, un’idea regalo, una vetrina a tema etc.). Entrare nel circuito Vigevano in Love significa beneficiare di un piano di comunicazione coordinato non solo in vista dell’evento di San Valentino ma in funzione di tutti gli eventi dell’anno, diventando così i negozi e ristoranti più romantici della Città Ducale. Proprio per aver “creato sistemi di supporto e gestione di servizi in rete tra i commercianti dei centri urbani” Vigevano in Love è stata premiata con il Retail Street Award, dedicato alle aggregazioni di imprese commerciali ricadenti all’interno dei Distretti del Commercio riconosciuti da Regione Lombardia, per il ruolo di promotori dell’innovazione e dello sviluppo imprenditoriale del territorio.

IL NETWORK VIGEVANO IN LOVE 2020

Caffè Commercio, Da Carla - Trattoria con Locanda, Caffè Diem, VisitVigevano, Dolce Positivo, Gelateria Fiamma, Maison 39, Ottica Buzzoni, Gelati Susy Caffè, Laura Caserio Photography, After Life Music Dimension, Eventi da Re, After Life Music Dimension, Visit Vigevano, Stav, Civaturs Viaggi.

IL PROGRAMMA

Venerdì 14 febbraio 2020

 

ORE 15.30

Passeggiata romantica con possibilità di visite guidate (ritrovo sotto la torre del Bramante)

Mostra diffusa “Topolino e Minnie: 90 anni in Love”

e incontro con l’autore Disney Claudio Sciarrone

 

ORE 17.00

Fiera “Sposate Vigevano in Love” (Seconda scuderia)

Merende, aperitivi e shopping presso i negozi del Centro storico

 

ORE 19.00

Serenata romantica con rosa rossa (Sala dell’Ottocento, Palazzo Roncalli);

 

ORE 20.30

Cena a lume di candela presso i ristoranti in love

WEB E SOCIAL

I dettagli e la possibilità di prenotare e di personalizzare il proprio San Valentino a Vigevano sono disponibili su www.vigevanoinlove.it.

È possibile restare sempre aggiornati sull’evento seguendo le pagine facebook e instagram @vigevanoinlove

PER INFORMAZIONI 

Diapason Consortium, Vigevano (PV), Via del Popolo 17, Palazzo Roncalli

federica.casella@mediumsize.org - 347 0011108

CLAUDIO SCIARRONE

Claudio Sciarrone, diplomato al Liceo Artistico Umberto Boccioni di Milano, inizia la collaborazione con Walt Disney Company Italia e pubblica la sua prima storia per Topolino nella primavera del 1992. Da allora, negli anni, realizza migliaia di tavole a fumetti e copertine. È cocreatore della saga pluriennale Pk-Paperinik New Adventures. Disegna le graphic novel di Atlantis, Monsters & Co., Alla Ricerca di Nemo e WALL•E. Ha disegnato tra gli altri anche i personaggi di Cars, Gli Incredibili, Tron Legacy e Big Hero 6. Ha collaborato con Leone Cinematografica e Rai 2 come character designer e storyboard artist per il pilota del film animato e serie Piccolo Gesù in nomination a Cartoons on the Bay. Per Nickelodeon e direttamente per il mercato americano illustra diversi libri con Le Tartarughe Ninja tra cui un Pop-Up Book per Insight Edition. Per Italia 1 (Mediaset) realizza tutte le illustrazioni delle carte per il quiz show Mercante in Fiera prodotto da Magnolia. Ha realizzato illustrazioni di moda per le Edizioni Vogue, GQ, Maxim.

Per  “Digital Bros” e “505 Games” è  character designer per  la serie DivaGirls e di altri videogames Nintendo per le console Wii e DS. Per Nintendo è testimonial del videogioco Art Academy.

Co creatore della serie di libri Angelino scuola di angeli per Mondadori Ragazzi. Firma diversi libri illustrati per Piemme su Geronimo Stilton. Collabora con Lux-Vide ed è creatore dei personaggi della serie animata Le Straordinarie Avventure di Jules Verne andata in onda su Rai 2.

Sempre per Rai 2 è autore delle oltre 150 illustrazioni per le 10 puntate della trasmissione Delitti Rock prodotta da 3Zero2. Nel novembre 2018 a Lucca Comics in occasione della celebrazione dei 90 anni dalla creazione di Topolino entra nel Guinness World Record per aver disegnato  la striscia a fumetti più lunga al mondo sfiorando i 300 metri (297,5ufficiali). Attualmente è impegnato nella realizzazione di nuove serie per Topolino anche in veste di sceneggiatore. Il suo esordio come autore completo è con Foglie Rosse: divisa in quattro episodi, per un totale di 120 pagine, pubblicata a novembre 2019 ha avuto un ottimo riscontro di critica e di pubblico. In lavorazione importanti progetti personali tra musica fumetto e intrattenimento digitale.

PER INFORMAZIONI 

Diapason Consortium, Vigevano (PV), Via del Popolo 17, Palazzo Roncalli

federica.casella@mediumsize.org - 347 0011108

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore