/ Cronaca

Cronaca | 24 marzo 2020, 10:56

Trecate, altri 4 denunciati per il Decreto anti coronavirus

Trecate, altri 4 denunciati per il Decreto anti coronavirus

Continuano le violazioni al Decreto anti Coronavirus: sono 4 i denunciati dalla Polizia Locale in meno di 12 ore.

Nella sola giornata di sabato 21 marzo, gli uomini del Comandante Zanatto hanno fermato e denunciato tre cittadini di Trecate:
un uomo anni 44, perché trovato tranquillamente seduto sulle panchine di Piazza Cattaneo; un 50enne , perché trovato a circolare sulla SP 11/R a bordo della propria autovettura senza alcuna motivazione valida; un uomo di anni 46 anni, perché trovato a piedi in Via Gramsci di ritorno da un amico; oltre a un 64enne, che, proveniente da Bernate Ticino, ha dichiarato di doversi recare a fare la spesa a Trecate, in quanto nel suo non era presente alcuna media struttura di vendita o negozio; dichiarazione non corrispondente a verità a seguito degli accertamenti svolti dagli agenti.

«Ringrazio la Polizia Locale e tutte le forze dell’ordine che stanno aumentando i controlli sul territorio – dichiara il Sindaco Federico Binatti – Mi auguro che le denunce possano diminuire: vorrebbe dire che i nostri cittadini hanno compreso che l’unica e principale arma contro il contagio è restare a casa».

Articolo tratto dal nostro sito partner www.ticinonotizie.ithttp://Continuano

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore