/ Cronaca

Cronaca | 30 marzo 2019, 21:17

Sportivo di 43 anni muore precipitando per 250 metri

Mondo dei runner in lutto per il biellese Maurizio Fenaroli: era scomparso da una settimana

Mondo sportivo in lutto per Maurizio Fenaroli

Mondo sportivo in lutto per Maurizio Fenaroli

E' stato rinvenuto sabato pomeriggio, poco dopo le 15, sotto il monte Bo il corpo del 43enne biellese Maurizio Fenaroli. La salma del runner, di cui non si avevano notizie da un settimana, è stata recuperata dalle squadre di soccorso impegnate nelle ricerche.

Si trovava tra la Cima di Bo e il Monte Manzo, dove l'uomo è probabilmente precipitato durante la sua uscita, a una quota di 2250 metri. Fenaroli è precipitato per 250 metri, perdendo la vita. Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese delle delegazioni Biellese e Valsesia, Vigili del Fuoco e l'elicottero Drago di Torino che ha effettuato il recupero, Soccorso Alpino della Guardia di Finanza delle caserme di Alagna Valsesia e Domodossola, Croce Rossa Italiana e Protezione Civile stavano battendo palmo la montagna dopo al segnalazione relativa alla scomparsa del campione sportivo.

La salma di Fenaroli è stata consegnata alle forze dell'ordine che si occuperanno delle operazioni di polizia giudiziaria.

redazione online Biella

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore