/ Cronaca

Cronaca | 01 luglio 2019, 23:16

Vigevano: blitz della Polizia Locale in Brughiera, scatta una multa da 7500 euro

Il Nucleo Operativo del comando di via San Giacomo ha fermato un'italiana e un algerino sospettati di furto a bordo di una moto truccata

foto generica di repertorio

foto generica di repertorio

La Polizia Locale di Vigevano ha fermato e multato nel tardo pomeriggio di lunedì 1 luglio in Brughiera, un algerino e un'italiana, entrambi di 25 anni scoperti a bordo di una moto truccata in ogni sua forma, senza frecce e specchietti, priva di assicurazione e revisione, con targa piegata quindi di fatto illeggibile e un motore elaborato che doveva essere un 50, ma in realtà era un 80 e il conducente non aveva la patente. 

I due giovani, già noti per precedenti reati contro il patrimonio, si sono visti così comminare una multa salata di 7500 euro.

Gli agenti del Nucleo Operativo di via San Giacomo era già sulle tracce dei due ragazzi, in quanto sospettati di furto, ma al momento le indagini per stabilire eventuali responsabilità sono ancora in corso. Gli agenti della locale hanno posto sotto sequestro la moto da cross ed è stato disposto un fermo amministrativo del mezzo di 4 mesi.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore