/ Cronaca

Cronaca | 28 settembre 2019, 12:34

Voghera: evade dai domiciliari, i carabinieri lo ritrovano a spasso per la città dopo due giorni

Si tratta di un ragazzo 22enne di origini senegalesi, arrestato in precedenza per spaccio di sostanze stupefacenti

Voghera: evade dai domiciliari, i carabinieri lo ritrovano a spasso per la città dopo due giorni

I carabinieri dell’aliquota radiomobile della compagnia di Voghera nell’ambito di un servizio dedicato al controllo delle persone sottoposte agli arresti domiciliari, hanno denunciato in stato di libertà per il reato di evasione un cittadino senegalese 22enne.

Il giovane dopo essersi allontanato da casa dei genitori da circa due giorni, dove era stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari a seguito dell’arresto da parte dei carabinieri avvenuto lo scorso 13 settembre per detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, è stato sorpreso dai militari di pattuglia in una via cittadina non distante dalla sua abitazione.

Al termine delle formalità di rito, è stato condotto presso la propria abitazione e risottoposto agli arresti domiciliari, come disposto dall’autorità giudiziaria di Pavia.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore