/ Cerco lavoro

Cerco lavoro | 15 ottobre 2019, 20:00

Bofrost offre 50 posti di lavoro (anche ad Arluno, Milano e Varese)

Bofrost Italia intende inserire nuovi venditori, che visiteranno i clienti a bordo dei mezzi refrigerati, e nuovi promoter con il compito di ampliare il numero di famiglie clienti. Filiali nelle province di Milano, Mantova, Bergamo, Varese, Como, Sondrio, Lodi, Brescia

Bofrost offre 50 posti di lavoro (anche ad Arluno, Milano e Varese)

Bofrost Italia,la più importante azienda italiana della vendita a domicilio di specialità alimentari surgelate, intende crescere in Lombardia ed è alla ricerca di 50 persone per ampliare il proprio organico. In particolare, intende inserire 12 venditori, che a bordo dei mezzi refrigerati visiteranno a domicilio i propri clienti fidelizzati e nuovi, per poterli assistere nella scelta dei loro prodotti preferiti: si tratta di assunzioni con contratto di lavoro dipendente (CCNL Commercio). La ricerca riguarda le filiali di Arluno (1 venditore), Mantova (1 venditore), Bergamo (1 venditore), Varese (2 venditori), Erba (2 venditori), Morbegno (2 venditori), Lodi (2 venditori) e Brescia (1 venditore).

Inoltre Bofrost inserirà una quarantina di promoter commerciali (incaricati alla vendita), che avranno il compito di occuparsi della promozione dei prodotti e dei servizi Bofrost, con un buon grado di autonomia nella gestione della giornata lavorativa e la possibilità di crescere professionalmente. La ricerca è estesa a tutto il territorio lombardo.

Bofrost Italia è una realtà solida e dinamica, che negli ultimi dieci anni ha visto il proprio fatturato crescere di 77 milioni di euro (l’ultimo bilancio si è chiuso a quota 238 milioni). Con i suoi prodotti serve 1,2 milioni di famiglie italiane, e detiene una quota di mercato del 10% nel settore dei surgelati (fonte GFK-Eurisko, AT ago ’18, Totale Italia).

"La chiave del successo di Bofrost – spiega l’amministratore delegato Gianluca Tesolin – è la relazione che si crea tra i clienti e i venditori, ai quali mettiamo a disposizione i migliori strumenti per svolgere il proprio lavoro. La gamma di prodotti è  sempre in evoluzione: abbiamo specialità senza glutine, vegetariane e vegane, alimenti per l’infanzia e l’ultima novità, il catalogo bio. L’innovazione è uno dei nostri punti di forza: abbiamo introdotto la tecnologia Blockchain per tracciare i prodotti e permettere ai clienti di sapere tutto sulla nostra filiera, mentre alla forza vendita abbiamo dedicato un’app studiata ad hoc per offrire ai clienti proposte personalizzate e semplificare la gestione degli ordini. Inoltre investiamo molto sulla formazione dei venditori, con affiancamento, training e aggiornamento continuo".

Al proprio personale Bofrost offre concrete possibilità di crescita professionale, oltre a misure di welfare aziendale (l’azienda è stata premiata Welfarevolution Award 2019 di Edenred).

Bofrost* Italia – È la più importante azienda italiana della vendita diretta a domicilio di specialità alimentari surgelate senza nessuna interruzione della catena del freddo. Vi lavorano 2.400 persone in tutta Italia. Le sede centrale si trova a San Vito al Tagliamento (PN). A oggi, sono oltre un milione le famiglie italiane che apprezzano e conoscono i prodotti di bofrost* Italia. La qualità, il gusto e un eccellente servizio rappresentano i fattori di successo di questa azienda. www.bofrost.it

Articolo tratto da www.ticinonotizie.it

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore