/ Attualità

Attualità | 24 ottobre 2019, 15:33

Voghera: in ospedale apre il nuovo ambulatorio contro le ludopatie

Codacons: “Si tratta di un’iniziativa sicuramente positiva, occorre tuttavia rafforzare il piano della prevenzione con l’organizzazione di apposite campagne informative. Oggi lettera del Codacons al comune di Voghera in tal senso”

Voghera: in ospedale apre il nuovo ambulatorio contro le ludopatie

I dati relativi al 2018 sono chiari e delineano un quadro a tinte fosche: ogni anno a Voghera si giocano oltre 100 milioni, le videolottery fanno la parte del leone con oltre 56 milioni di spesa. Per aiutare i malati di gioco ad uscire allo scoperto e convincerli che sia meglio curarsi finchè sono in tempo è stato inaugurato da parte di ASST il nuovo ambulatorio sulla ludopatia presso l’Ospedale di Voghera. Due psicologhe e una coordinatrice provenienti dal SERT ne costituiranno la struttura. L’ambulatorio, finanziato dal progetto “Piano locale GAP” aprirà la mattina dalle 9 alle 13 e sarà a disposizione di tutti coloro che vogliono guarire dalla febbre da gioco con possibilità, se necessario, di estendere la presenza anche al pomeriggio.

Codacons: “Si tratta di una iniziativa sicuramente positiva, è indispensabile tuttavia, sottolineare ancora una volta come sia imprescindibile agire sul piano della prevenzione delle ludopatie organizzando apposite campagne informative soprattutto nelle scuole. Il Codacons Pavia chiederà oggi in una lettera al Comune di Voghera di attivarsi in tal senso”. 

 

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore