/ Cronaca

Cronaca | 24 novembre 2019, 14:11

Vigevano: voleva vendere ad altri minorenni il rolex del nonno deceduto, scoperto un 15enne dalla polizia locale

Il prezioso orologio è stato trovato nelle mani di un minorenne extracomunitario, che aveva con sé anche 5 grammi di marijuana ed è così stato segnalato alla Prefettura

Il Rolex D-Day nella foto fornita gentilmente dalla polizia locale di Vigevano

Il Rolex D-Day nella foto fornita gentilmente dalla polizia locale di Vigevano

Gli agenti del nucleo operativo della polizia di Vigevano stavano indagando da alcune settimane su un altro filone di inchiesta, sul quale al momento vige il massimo riserbo, ma la loro attenzione si è improvvisamente spostata su di un Rolex Day Date, del valore stimabile di circa 20mila euro. L'orologio in questione era del nonno scomparso, che il nipote minorenne di 15 anni, dopo averlo sottratto alla nonna, aveva già ceduto ad altri  due ragazzi extracomunitari, per ricavarne denaro.

Il personale del comando di via San Giacomo si è recato dai genitori del 15enne per chiedere se effettivamente mancasse un Rolex in casa, dopo aver controllato è arrivata la conferma della scomparsa dell'orologio.

Gli agenti del nucleo operativo hanno faticato e non poco a risalire al Rolex, dal momento che in casa del secondo ragazzo la preziosa refurtiva non era stata trovata. Giunti nell'abitazione del terzo minorenne extracomunitario, gli agenti del comando di via San Giacomo hanno trovato l'orologio, ma non solo hanno scoperto che il giovane era in possesso di 5 grammi di marijuana, motivo per cui è stato segnalato alla Prefettura di Pavia. Presumibilmente il Rolex sarebbe stato "venduto" di lì a breve dal terzo minorenne per una cifra di circa 5.000 euro, decisamente inferiore al suo attuale valore di mercato.

I genitori del 15enne italiano, possessore iniziale del Rolex passato di mano in mano per essere "venduto", non hanno sporto denuncia nei confronti del figlio, di conseguenza i tre minorenni coinvolti nella vicenda se la sono cavata con un esemplare ramanzina degli agenti della polizia locale, ma senza ulteriori provvedimenti a loro carico. Soltanto il tempestivo intervento della polizia locale ha impedito la "vendita" dell'orologio a un quarto del suo effettivo valore nel mercato "nero".

 

 

 

 

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore