/ Cronaca

Cronaca | 25 novembre 2019, 22:05

Magenta: tensione in un palazzo, uomo si barrica in casa. Intervengono cinque mezzi dei vigili del fuoco e polizia locale

Dopo circa un'ora il 50enne si è calmato ed è stato accompagnato in ospedale

Magenta: tensione in un palazzo, uomo si barrica in casa. Intervengono cinque mezzi dei vigili del fuoco e polizia locale

Momenti di tensione in un palazzo di Magenta dove un uomo si è barricato nella sua abitazione opponendosi ad un trattamento sanitario obbligatorio. Oggi pomeriggio, verso le 17, in via Melzi sono intervenuti cinque mezzi dei vigili del fuoco, tra autopompe, il carro polisoccorso e la scala, provenienti da Magenta, Inveruno e Legnano.

L’uomo, un 50enne che vive al quarto piano della palazzina, ha dato in escandescenza. Non erano ben chiare le sue intenzioni. Era necessario evitare potenziali pericoli e così i pompieri hanno posizionato un materassino a terra cercando, nel frattempo, di calmare la persona. E’ arrivata anche un’ambulanza della Croce Azzurra di Abbiategrasso, insieme ad alcune pattuglie della Polizia locale di Magenta.

Pompieri e polizia locale, dopo circa un’ora di attesa, sono riusciti ad entrare nella casa dell’uomo e a tranquillizzarlo. Tutto, per fortuna, si è concluso per il meglio e senza feriti. Il 50enne è stato accompagnato al pronto soccorso dell’ospedale Fornaroli di Magenta in codice verde.

Articolo tratto da www.ticinonotizie.it

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore