/ Territorio

Territorio | 21 gennaio 2020, 16:20

Pieve del Cairo: "acchiappafantasmi" in azione al castello Beccaria

foto Alex Morandi

foto Alex Morandi

E' stato un sabato notte alternativo quello vissuto al castello Beccaria di Pieve del Cairo.

Gli "acchiappafantasmi" della società Paranormal Investigation Team, un gruppo formato da ricercatori e sensitivi esperti di tutto ciò che è paranormale ha focalizzato la propria attenzione su eventuali "presenze notturne" all'interno del maniero costruito nel XII secolo.

Gli strumenti utilizzati da uno dei sensitivi del team avrebbe rilevato alcuni rumori stridenti in una stanza ubicata al piano terra del castello. Effettivamente nelle ultime settimane l'attuale proprietaria Giovanna Fanelli Maccarini avrebbe individuato una "presenza".

La strumentazione con sensori ed onde elettromagnetiche, posizionata nello studiolo, ha iniziato a lampeggiare forse per via di una di quelle "presenze notturne" oggetto della visita del team di specialisti.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore