/ Cronaca

Cronaca | 23 maggio 2020, 19:53

Vigevano: identificati i responsabili degli atti vandalici in piazza Ducale

Sono stati multati per non aver indossato la mascherina, per 7 di loro è scattata la denuncia per danneggiamento e disturbo della quiete pubblica

Vigevano: identificati i responsabili degli atti vandalici in piazza Ducale

Il nucleo operativo e radiomobile della Polizia locale di Vigevano ha individuato nel corso della giornata di sabato 23 maggio, i responsabili degli atti vandalici commessi la scorsa notte intorno alle 3, in piazza Ducale a Vigevano.

Le persone identificate, a seguito delle denunce presentate dai gestori dei dehors vandalizzati, sono 9 giovani a cui è stata comminata una sanzione di 400 euro per violazione sulle norme anti-covid19, inerenti l'assenza della mascherina sul volto come invece previsto nelle aree pubbliche urbane in Lombardia.

La Polizia locale è risalita agli autori del raid notturno attraverso l'ausilio delle telecamere di videosorveglianza del comune situate in piazza Ducale, ma si è avvalsa anche di una ricerca sui profili social dei ragazzi.

Due dei ragazzi identificati dal comando di via San Giacomo sono minorenni, mentre per altri 7 è scattata la denuncia con le indagini che proseguiranno nei prossimi giorni, per loro l'accusa è di danneggiamento e disturbo della quiete pubblica.

 

 

 

.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore