/ Economia

Che tempo fa

Cerca nel web

Accadeva un anno fa

Economia | 03 giugno 2020, 09:25

Guida alle azioni Volkswagen 2020

Il mercato azionario è da sempre ricco di potenziali occasioni di profitti da non lasciarsi scappare

Guida alle azioni Volkswagen 2020

Il mercato azionario è da sempre ricco di potenziali occasioni di profitti da non lasciarsi scappare. In effetti, ogni trader punta ad inserire nel proprio piano di trading uno dei colossi storici che hanno ormai una posizione dominante sul mercato. Tra questi titoli, le azioni del gruppo Volkswagen sono un evergreen che non passa mai di moda.

Tuttavia, per trarre dei vantaggi personali da marchi così importanti è necessario conoscerne i punti di forza, i rendimenti e le possibili previsioni. Per tale ragione, l’articolo spiegherà perché comprare azioni di volkswagen, grazie alla dettagliata guida di tradingonline.me; punto di riferimento per numerosi traders italiani.

Comprare azioni Volkswagen: storia del gruppo

La Volkswagen è una delle case automobilistiche più importanti in termini mondiali. Fu fondata nel 1937 in Germania, con lo scopo di realizzare dei veicoli di uso popolare.

Nonostante qualche controversia iniziale, perché la società nacque sotto il potere del nazismo, con la supervisione britannica il gruppo ricominciò la propria produzione.

In effetti, a partire dagli anni ’50 si è vista una rapida crescita: dopo soli 5 anni nacque una sede americana.

La società ha il merito di aver prodotto e commercializzato un’auto ormai iconica: il Maggiolino, che per anni è stata la macchina più venduta sul territorio tedesco. Dopo un periodo di crisi (produttiva e finanziaria), il gruppo Volkswagen tornò sul mercato lanciando macchine come la Scirocco, la Polo e la Golf.

Naturalmente, con gli anni la società ha esteso la propria produzione, attirando una clientela internazionale e acquisendo una più importante posizione nel settore automobilistico.

Perché comprare azioni Volkswagen?

Dopo aver appreso un po’ la storia di una società ben nota, è bene iniziare a conoscere i vantaggi del comprare azioni Volkswagen.

Prima di tutto, è bene sapere che la società tedesca è riuscita ad avviare un’ottima strategia di diversificazione, proponendo una vasta gamma di veicoli e di prodotti differenti. In tal modo, il gruppo riesce a proteggersi da eventuali crisi (non rare) che colpiscono il settore automobilistico.

In più, non si può non considerare la visibilità che la Volkswagen detiene a livello mondiale, godendo di un’ottima reputazione. Ad esempio, è riuscita anche a subentrare in Paesi emergenti con l’India e a stabilire sedi in ulteriori zone del mondo, con lo scopo di limitare i costi di gestione e produzione.

Il gruppo è ben apprezzato sia dalla clientela, che da investitori di tutto il mondo. Il motivo è semplice: oltre a commercializzare una differente gamma di prodotti, tra cui auto sportive e di lusso, è un gruppo particolarmente attento all’evoluzione della società.

Qualche anno fa, si è rivelata la società più innovative del settore, impiegando circa 12mila dollari in ricerca.

Con un fatturato di 252,6 miliardi di euro, è chiaro che la Volkswagen è sul podio tra le case automobilistiche più importanti del mondo delle finanze.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore