/ Cronaca

Cronaca | 23 luglio 2020, 00:38

Sant'Angelo: rifiuti abbandonati in un luogo abusivo, il sindaco Grossi li riporta al mittente

"L'uomo incastrato dalle telecamere di videosorveglianza è già noto agli della Polizia Locale" - dice il sindaco Grossi -

Sant'Angelo: rifiuti abbandonati in un luogo abusivo, il sindaco Grossi li riporta al mittente

L’occhio della telecamera incastra il vuncion e il sindaco gli riporta a casa il sacco.

Dopo l’ennesimo caso il sindaco firma un'ordinanza per divieto di abbandono dei rifiuti. L’ordinanza prevede una denuncia penale (art. 650 del Codice Penale).

Grossi: "Sant’Angelo è un paese pulito, peccato che a sporcarlo siano sempre i soliti. L’uomo incastrato dalle telecamere è ormai noto all’ufficio della Polizia Locale. La sanzione che spesso si auto procura equivale a €100. Ma non basta a fargli perdere il vizio così ho dovuto firmare l’ordinanza più stupida che un sindaco possa firmare ovvero “vietare di abbandonare i rifiuti” che nel 2020 fa ridere. Forse con una denuncia penale capirà.

Un’altra parte di via Mazzini è spesso luogo di abbandono dagli stessi così, a giorni, verrà installata una nuova telecamera, vediamo chi si stancherà prima".

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore