/ Cronaca

Cronaca | 14 settembre 2020, 20:39

Paga la vacanza con la carta di credito della ex

Disavventura per una vercellese "fregata" dall'ex fidanzato

Paga la vacanza con la carta di credito della ex

Dopo tanto lavoro qualche giorno di vacanza è certamente meritato, l'importante è che la carta di credito per pagare non sia quella intestata all'ex. È la disavventura capitata a una donna residente nel vercellese che, controllando periodicamente il proprio conto, ha scoperto un pagamento per una spesa che sicuramente non aveva fatto: una vacanza, prenotata su internet, in una bella località.

Solitamente ci si ricorda molto bene se si sta per partire ma non era proprio questo il caso della donna che ha denunciato immediatamente il fatto al comando dei Carabinieri di Biella. In breve tempo, i militari sono riusciti risaliti al responsabile: l'ex fidanzato della donna.

L'uomo, un 37enne biellese, aveva ancora i dati della carta di credito della ex memorizzati sul telefono e, ultimando i procedimenti di prenotazione su un noto sito internet, li ha utilizzati al posto della propria carta di credito. Intenzionale o meno che sia, il fatto denunciato comporta ora che l'uomo debba ora rispondere di indebito utilizzo di carte di credito. 

redazione online Vercelli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore