/ Cronaca

Cronaca | 20 settembre 2020, 13:21

Dorno: in stato di ebbrezza aggredisce e insulta i carabinieri, nei guai un 50enne

L'episodio è avvenuto nella tarda serata di venerdì 18 settembre

Dorno: in stato di ebbrezza aggredisce e insulta i carabinieri, nei guai un 50enne

Nella tarda serata del 18 settembre alcuni cittadini di Dorno richiedevano l’intervento delle Forze dell’Ordine in quella Piazza Aldo Moro perché un uomo, in evidente stato di ubriachezza, stava molestando gli avventori di un bar ed aveva preso a pugni due persone che transitavano di fronte all’esercizio pubblico.

La Centrale Operativa della Compagnia Carabinieri di Vigevano ha inviato immediatamente una pattuglia della stazione di Gambolò, già in perlustrazione in quell’area della Lomellina, che in pochi minuti è giunta sul posto.

In Piazza Aldo Moro i Carabinieri hanno fermato  un 50enne di Dorno che era ancora in stato d’alterazione psico-fisica. L'uomo ha rifiutato di farsi identificare, dapprima insultando e minacciando i militari, poi tentando, contemporaneamente, di picchiarli con calci e pugni; nel frangente ha tirato una testata a un carabiniere che è rimasto leggermente ferito alla testa.

Solo grazie all’immediato supporto prestato da altri colleghi, che stavano transitando in quell’area,  i militari sono riusciti ad immobilizzare la persona che alla fine è stata caricata sull’autoambulanza per il successivo trasporto presso l’Ospedale San Matteo di Pavia, ove veniva sedato.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore