/ Cronaca

Cronaca | 15 ottobre 2020, 14:41

Pavia, blitz dei Nas: sequestrate 13mila mascherine importate dalla Cina

Denunciato un cinese 57enne

Pavia, blitz dei Nas: sequestrate 13mila mascherine importate dalla Cina

Nel corso del pomeriggio di ieri (mercoledì) i Carabinieri del NAS di Cremona, ambito iniziative finalizzate al monitoraggio in campo nazionale della commercializzazione di dispositivi di protezione per emergenza Covid-19, hanno eseguito attività ispettiva presso rivendita di prodotti ortopedici di Pavia, procedendo al sequestro amministrativo di 12.000 mascherine chirurgiche prive della prevista dichiarazione di conformità CE, nonché al sequestro penale di nr. 1.100 (millecento) - mascherine kn95 corredate da certificazione di conformità CE rilasciata da organismo non riconosciuto, deferendo in stato di libertà l'importatore: un 57enne cittadino cinese residente a Milano. Analoghe attività di controllo proseguiranno anche nelle prossime settimane 

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore